Le tue abitudini alimentari rivelano cose interessanti sul tuo modo di essere

Photo Adobe Stock

Sapevi che il modo in cui mangiano le persone rivela molte caratteristiche della loro personalità? Scopri cosa rivelano le abitudini alimentari.

Photo AdobeStock

Ogni persona ha le sue abitudini alimentari. C’è chi predilige mangiare sano, cucinare piatti freschi e rigorosamente poco conditi, chi è schizzinoso, chi ama assaggiare tanti piatti nuovi. C’è chi mangia velocemente, chi con tanta calma e chi usa le mani. Anche la masticazione differisce da soggetto a soggetto, a volte è rumorosa altre quasi impercettibile. Infine c’è chi mastica con la bocca aperta e chi educatamente la chiude.  Scopri cosa rivelano della personalità di una persona il suo modo di masticare.

Dimmi come mangi e ti dirò chi sei

Photo Adobe Stock

Sapevi che il modo in cui mangi può dire molto di te?  Juliet A. Boghossian, esperta in alimentazione comportamentale e fondatrice di Food-ology ha rivelato quali sono gli aspetti salienti della personalità di un individuo in base al suo modo di mangiare.

1. Il mangiatore lento

Le persone che mangiano lentamente lo fanno prendendosi il tempo di godersi il pasto. Sono persone che vivono assaporando esperienze e momenti anche nella vita.  Non hanno fretta, in tutto ciò che fanno sono scrupolosi, meglio metterci più tempo ma farlo egregiamente. Si concentrano sul momento presente anche nelle relazioni.

2. Il mangiatore veloce

Le persone che mangiano velocemente a volte buttano giù senza masticare e senza sentire i sapori. Sono persone che si attengono ai tempi prestabiliti, non mancano mai una scadenza,  prevedono sempre tutto a lungo termine. Queste persone hanno una dote spiccata per il multitasking.  Mettono sempre gli altri al primo posto e non pensano a loro stessi.

3. L’organizzatore

Queste persone sono molto particolari, mangiano le cose prestabilite senza eccedere e senza sgravare, non assaggiano altro. Sono persone molto organizzate, acuti, pianificatori. Hanno traccia di tutto quello che succede al lavoro e nella vita privata.

4. L’avventuriero

Sono le persone che a tavola amano sperimentare, amano fare esperienze culinarie nuove. Il rischio non li spaventa neanche nella vita,  esprimono idee e pensieri senza timore. Sono degli ottimi amici, hanno la tipica visione del mondo orientata al progresso e al cambiamento.

5. L’isolazionista

Queste persone solitamente mangiano tutto quello che c’è nel loro piatto e non passano alla seconda portata se non hanno finito la prima. Se hanno un obiettivo lo seguono scrupolosamente e non trascurano nessuna fase del piano prestabilito.  La loro attenzione per i dettagli è unica.

6. Il mixer

Queste sono le tipiche persone che mangiano di tutto e mischiano di tutto. Hanno sempre problemi di digestione. Sono persone indipendenti, forti con un carattere d’acciaio. Sono persone che sostengono il peso delle responsabilità e hanno sempre del tempo da dedicare a chi amano.

7. Il sovraccarico

Sono persone rumorose, anche quando mangiano. A loro non interessa quello che pensano gli altri, fanno sempre quello che vogliono. Vivono la loro vita a modo loro, sono ribelli per natura. Dicono sempre quello che pensano, cosa vogliono e come intendono ottenerla.

8. Il preparatore

E’ la tipica persona da finger food. Prepara in piccole porzioni quello che intende mangiare. Vive di stuzzichini. Sono persone note per la loro lungimiranza, prevedono sempre le conseguenze esatte di ogni azione. Sono persone che si impegnano tanto e lavorano duramente per aspirare a posizioni di alto livello.  Hanno obiettivi a lungo termine e sono sempre alla ricerca di un partner con le stesse qualità.

Photo Adobe Stock

9. I sofisticati

Queste sono le classiche persone difficili a tavola. Vogliono sempre mangiare qualcosa di speciale, sofisticato, hanno grandi aspettative e soddisfarle non è cosa semplice. La loro massima felicità la ottengono stando con le persone che amano. Sono sempre assetati di conoscenza, curiosi e sempre desiderosi di saperne qualcosa di più, su tutto.