Come pulire i bicchieri opachi: ecco il trucco facile e veloce

Come pulire bicchieri
Calici Foto:Pixabay

Come pulire i bicchieri opachi? Scorpi come farli brillare in poco tempo con un trucchetto semplice e soprattutto efficace.

Come pulire bicchieri
Calici Foto:Pixabay

La cucina pulita e ben organizzata è il desiderio di molti, non solo mobili e superfici, ma è importante tener pulito stoviglie, pentole e utensili indispensabili.

Curare ogni piccolo dettaglio è davvero importante, ma spesso capita che ci sfugge qualcosa. Chi ha la fortuna di avere la lavastoviglie quindi è facilitata e soprattutto la pulizia accurata è garantita. Basti pensare alle temperature alte a cui vengono sottoposte le stoviglie. Ma cosa accade ai bicchieri?  Purtroppo se si commette qualche errore si rischia di ritrovarsi con bicchieri opachi ma come si può risolvere? Scopri come pulire i bicchieri opachi con un trucco facile e veloce.

Come pulire i bicchieri opachi?

Pulire la lavatrice
Aceto e bicarbonato Foto:Adobe Stock

Non è per nulla bello apparecchiare la tavola con dei bicchieri opachi. Questo può accadere perchè non si mette il brillantante in lavastoviglie o la corrosione dovuta alle bevande. Non solo anche l’acqua troppo calcarea potrebbe determinare l’opacità dei bicchieri.

Ma come si può dare vita a bicchieri in vetro opachi o come si può prevenire?

Prima di eliminarli dalla credenza e acquistare nuovi bicchieri, potete provare a seguire qualche piccolo trucchetto per risolvere il problema, ecco quale.

Il modo efficace e veloce per avere bicchieri brillanti esiste, utilizzando prodotti naturali, ecco quali.

1- Sale e aceto: mescolate le due soluzioni e immergete i bicchieri, lasciate in ammollo per una notte e poi al mattino sciacquate e asciugate bene.

2- Acqua e zucchero: i bicchieri che si devono lavare, si possono trattare prima con acqua e zucchero. Mettete in una bottiglia con spray e poi vaporizzate. Lasciate agire e poi procedete a lavare con i detersivo per stoviglie.

3-Bicarbonato: riempite una bacinella con acqua calda e unite il bicarbonato. Per due litri di acqua occorrono 4 cucchiai di bicarbonato. Unite i bicchieri e lasciateli in ammollo per 12 ore. Trascorso il tempo dovete sciacquarli bene e poi l’asciugate. Se notate ancora il calcare e i bicchieri non sono brillanti, procedete in questo modo.

Mettete in una bacinella un litro di acqua, 4 fettine di limone, 100 ml di aceto di vino bianco e una manciata di sale fino. Immergete i bicchieri e lasciate per una notte 8 ore, trascorso il tempo procedete a lavare bene con il detergente che utilizzate abitualmente. Asciugate bene.

Consigli

come caricare lavastoviglie
Lavastoviglie Foto:Adobe Stock

I bicchieri purtroppo si possono opacizzare per diversi motivi:

-acqua calcarea

-cattiva pulizia

-corrosione bevande gassate

-riporli in credenza senza asciugarli

-lavaggi frequenti in lavastoviglie

Le cause dell’opacità dei bicchieri dipende da una cattiva cura, purtroppo i detergenti non fanno miracoli, sono utili ma si deve porre attenzione.

Innanzitutto dopo il lavaggio non vanno riposti in credenza senza asciugarli, purtroppo le goccioline di acqua possono macchiarli e si noterebbe la patina di calcare. La lavastoviglie è un elettrodomestico davvero indispensabile per velocizzare il lavaggio delle stoviglie, ma può accadere che a lungo andare fa opacizzare i bicchieri e talvolta risultano graffiati.

Come pulire bicchieri
Bicchieri splendenti Foto:Pixabay

 

Infatti talvolta si sconsiglia di mettere in lavastoviglie i bicchieri con decori e smaltati. Non solo sono diversi oggetti che non vanno in lavastoviglie, ecco quali. Una piccola raccomandazione non esagerate con il brillantante!