Funerali Gigi Proietti: diretta streaming oggi 5 novembre

Funerali Gigi Proietti: dove vederli e la diretta streaming oggi 5 novembre. Flavio Insinna si commuove in diretta tv.

Addio a Gigi Proietti
Gigi Proietti – Fonte Instagram @gigiproiettioficial

I funerali di Gigi Proietti, previsti oggi, giovedì 5 novembre, potranno essere seguiti in diretta tv su Raiuno e in diretta streaming a partire dalle 9.40. La città di Roma si appresta a salutare il grande maestro, amatissimo dai suoi concittadini che sentono di aver perso un amico e un fratello. E’ tanta la commozione per la scomparsa di Proietti, morto nel giorno del suo 80esimo compleanno.

Per garantire a tutti la possibilità di poter dare l’ultimo saluto a Gigi Proietti rispettando le norme restrittive previste per la pandemia, la Rai ha deciso di coprire i funerali con una lunga diretta cambiando radicalmente il proprio palinsesto.

Funerali Gigi Proietti oggi 5 novembre: dove vedere la diretta

gigi-proietti-scuola-teatro
La scuola di teatro di Gigi Proietti – Foto Twitter

I funerali di Gigi Proietti potranno essere seguiti in diretta tv su Raiuno a partire dalle 9.40 di oggi, giovedì 5 novembre e in diretta stremangi collegandosi al sito Raiplay (cliccate qui). La diretta streaming comincerà alla stessa ora di quella televisivida. Per seguire in diretta streaming l’ultimo saluto a Proietti basta collegarsi al sito Raiplay o scaricare l’apposita applicazione, disponbile per tutti i dispositivi.

La diretta dedicata ai funerali del grande Proietti sarà seguita con una puntata spciaòe di Uno mattina e andrà in onda fino alle 13.30. Pertanto i programmi “Storie italiane” ed “È sempre mezzogiorno” non andranno in onda.

Alle 14.00, inoltre, su tutte le reti Rai, come fa sapere TvBlog, sarà trasmessa una clip di 30 secondi realizzata per omaggiare l’attore romano.

A Roma, la sindaca Virginia Raggi ha proclamato il lutto cittadino. Il feretro dovrebbe passare davanti al Campidoglio e poi davanti al Globe Theatre di Villa Borghese che sarà intitolato proprio a Proietti, prima di raggiungere la Chiesa degli Artisti in piazza del Popolo per la cerimonia religiosa.

La cerimonia sarà strettamente privata e l’ingresso in chiesa sarà riservata ai parenti dell’attore. Anche la zona di Piazza del Popolo sarà presieduta dalle forze dell’ordine per evitare assembranti e garantire il rispetto delle norme di sicurezza in vigore per la pandemia.

morte-gigi-proietti
I messaggi dei colleghi per Gigi Proietti

In diretta, Flavio Insinna, non ha trattenuto la commozione ricordando il maestro durante l’anteprima de L’Eredità. Sofferente e commosso, Insinna ha condiviso con il suo pubblico il dolore per la morte di Gigi Proietti a cui la figlia Carlotta ha dedicato un emozionante post sui social.

“Questa è l’anteprima che mai vorresti fare nella vita. È l’anteprima per salutare il maestro Gigi Proietti. Lo dobbiamo salutare secondo me con un applauso infinito, un grazie. Non smetteremo mai di ringraziarlo per tutte le emozioni e le perle che ci ha regalato lungo tutta la sua carriera. Alcuni di noi hanno avuto anche il privilegio di essere suoi allievi e, tra le mille cose che ci ha insegnato, ci ha spiegato come andare in scena la sera che non vorresti andare, che vorresti scappare via lontano. E questa è una di quelle sere là. Dopo proveremo piano piano a recuperare un sorriso, un pizzico della leggerezza che ci ha sempre insegnato, per giocare. A dopo, ciao Maestro!”.