Sfogliatine di mele e cannella: ricetta light senza burro

Le sfogliatine di mele e cannella è una ricetta per un dolcetto light e senza burro da consumare a colazione, merenda o a fine pasto. 

sfogliatine mele e cannella
Sfogliatine mele e cannella (Adobe Stock)

Da consumare a fine pasto, ma anche a colazione o merenda, le sfogliatine alle mele e cannella, in versione light e senza burro, sono un ottimo dolcetto adatto ad ogni occasione.

Per grandi e piccini queste sfogliatine sapranno conquistare il palato di tutta la famiglia e potranno essere gustate senza farsi assalire dai sensi di colpa grazie alla ricetta della pasta sfoglia senza burro.

Dal sapore semplice e genuino, scopriamo come realizzare questi dolcetti con poche calorie da preparare anche all’ultimo momento.

Ecco la ricetta delle sfogliatine alle mele e cannella versione light

ricette pasta sfoglia
Foto da AdobeStock

Per realizzare questi deliziosi dolcetti dovremo occuparci prima di tutto di preparare la pasta sfoglia in versione light e senza burro. Una volta che l’avremo realizzata potremo anche congelarla così da poter poi preparare le nostre sfogliatine alle mele e cannella quando vogliamo.

Naturalmente questa sfoglia potrà essere utilizzata anche per altre ricette. Basterà soltanto avere un po’ di fantasia e le idee arriveranno.

Intanto ecco come si preparare passo passo la pasta sfoglia light e senza burro.

Ingredienti per la pasta sfoglia

  • 200 g di farina 00
  • 100 g di yogurt bianco
  • 25 ml di acqua
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

Iniziamo la preparazione setacciando la farina in una ciotola, poi aggiungiamo il sale e mescoliamo quindi formiamo una fontana centralmente e andiamo a versare nella cavità lo yogurt, l’olio e un po’ d’acqua. Iniziamo a mescolare quindi man mano uniamo la restante acqua fino a che l’impasto non avrà una consistenza tale da poter essere trasferito in una spianatoia che avremo precedentemente infarinato.

Lavoriamo con le mani fino a che l’impasto non risulterà morbido ma compatto senza attaccarsi al piano di lavoro e alle dita. Raggiunta la giusta consistenza, che non dovrà risultare appiccicosa avvolgiamo l’impasto nella pellicola e lo poniamo in frigorifero per almeno un’ora.

Quando è passato il tempo lo trasferiamo nuovamente sulla spianatoia, lavorandolo con le mani, quindi lo stendiamo con il mattarello dandogli una forma rettangolare.

A questo punto iniziamo a creare le pieghe. Pieghiamo un lato verso il centro e ripieghiamo l’altro lato andando a coprire tutto. Quindi avvolgiamo nella pellicola e mettiamo in frigorifero a riposare un’altra mezz’ora.

Trascorso il tempo ripetiamo il procedimento. Andiamo a stendere l’impasto dandogli una forma rettangolare, formiamo di nuovo le pieghe e rimettiamo in frigorifero avvolgendolo nella pellicola. Dopo mezz’ora la pasta sfoglia versione light e senza burro sarà pronta per essere utilizzata.

Stendiamo con un mattarello e poi adoperiamola per le nostre ricette.

In questo caso vogliamo realizzare le sfogliatine alle mele e cannella quindi procederemo così.

Ingredienti per 4 sfogliatine

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 4 mele
  • 60 g di confettura di albicocche
  • 60 g di zucchero di canna
  • cannella q.b.

Procedimento

Iniziamo lavando e sbucciando le mele, e poi riduciamole a quadratini. Possiamo anche utilizzare un apposito strumento per tagliare frutta e verdura.

Mescoliamo lo zucchero di canna e la cannella, all’incirca due cucchiaini, anche se dipende dal gusto personale. Poi uniamo le mele e facciamo aderire bene lo zucchero a quest’ultime. Trasferiamo tutto in una pentolina e facciamo caramellizzare le mele per pochi minuti. Quindi togliamo dalla fiamma e aggiungiamo la confettura di albicocca.

A questo punto tagliamo la pasta sfoglia senza burro in 8 rettangoli uguali. Riempiamo 4 rettangolini con il composto di mele, lasciando liberi i bordi. Quindi andiamo a chiudere con i rettangoli liberi e sigilliamo con le mani tutte le estremità.

Una volta formati i 4 rettangoli di pasta sfoglia e mele andiamo ad eseguire tre tagli sulla superficie di ognuno di essi. Quindi spolverizziamo con altro zucchero di canna.

A questo punto inforniamo nel forno pre-riscaldato a 180°C per 15-20 minuti. Quando saranno dorate potremo sfornarle e una volta che si saranno intiepidite potremo gustarle.

sfogliatine mele cannella
Sfogliatina mele e cannella (Adobe Stock)

Se preferiamo, una volta cotte, potremo anche spolverizzarle con un po’ di zucchero a velo.

Tra le varianti possiamo anche aggiungere l’uvetta alle mele.

 

 

Da leggere