Palestre chiuse per il Covid? Ci dice la sua il direttore Roberto Mattei

Si attende la decisione del premier Conte e del governo circa l’eventuale chiusura causa Covid delle palestre italiane: CheDonna.it intervista a tal proposito Roberto Mattei, direttore e amministratore di una palestra di Roma.

“Il periodo che stiamo vivendo nelle strutture sportive è abbastanza complicato. Complicato sotto vari aspetti, sia quello emotivo, economico e via dicendo.”

Inizia a parlare così Roberto Mattei, diretto e amministratore delle New Era Sport, palestra di Roma, che ha deciso di condividere con noi le sue impressioni, i suoi sentimenti e anche una serie di disagi che il settore dei centri sportivi sta vivendo da tempo, già a partire dal lockdown.

In attesa di sapere se le palestre potranno rimanere aperte anche la prossima settimana ascoltiamo allora le parole e i racconti di chi in queste realtà vive da anni.

Le palestre sono pericolose? Lo stato le ha veramente aiutate dopo la riapertura? Come vive oggi chi ha legato la propria esistenza allo sport?

Gestione cookie