Paolo Conticini a Ballando: “Conati di vomito e pianti prima della gara”

0
184

Paolo Conticini, il toccante ricordo del passato a Ballando con le stelle 2020: “Conati di vomito e pianti prima della gara”.

paolo conticini ballando con le stelle
Paolo Conticini a Ballando con le stelle – Screenshot da video

Ballando con le stelle 2020 e i giudizi della giuria stanno tirando fuori le insicurezze e le paure del Paolo Conticini bambino. Prima di scendere in pista per la quarta puntata del programma di Milly Carlucci insieme alla sua insegnante Veera Kinnunen, l’attore ha ripercorso la settimana ammettendo di non aver gradito alcuni giudizi che hanno fatto riaffiorare delle insicurezze che pensava di aver superato.

Paolo Conticini: “Da bambino mi sentivo in dovere di vincere per mio padre. Prima di ogni gara avevo conati di vomito e piangevo”

paolo conticini ballando con le stelle
Paolo Conticini da bambino a Ballando con le stelle – Screenshot da video

Nel filmato trasmesso a Ballando con le stelle prima dell’esibizione, Paolo Conticini ha aperto il proprio cuore svelando un lato inedito della sua personalità. “Mi sono rivisto e mi sono visto misurato dentro di me e non all’esterno. Devo imparare a lasciarmi andare. Riaffiorano tante insicurezze, tanti pensieri anche di quando ero bambino e avevo il bisogno e il dovere di dimostrare qualcosa prevalentemente a mio padre, racconta l’attore.

Con la bicicletta mi sentivo in dovere di vincere, in dovere di dimostrare che ero il numero uno e questo mi provocava uno choc terribile perchè prima della competizione, conati di vomito, pianti e questo all’età di sei anni quindi un’età molto giovane. Poi quando partivo c’era solo lo scopo d’inseguire la staffetta che avevo davanti“, aggiunge ancora.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“Voglio ballare con tutto quello che ho dentro…” @paoloconticini @veerakinnunen 🔥 #BallandoConLeStelle 🔥

Un post condiviso da Ballando con le stelle (@ballandoconlestelle) in data:

“Il ballo è esternare solamente con il tuo corpo quello che hai dentro. Certe insicurezze si portano dietro sin da quando sei piccolo, forse la paura di deludere e di non piacere”, conclude Conticini che poi, in pista, tira fuori tutta la sua energia e conquista la giuria portando a casa voti tra l’8 e il 9 e i complimenti del popolo del web pronto a sostenerlo anche nelle prossime puntate.