Antonio Catalani, chi è: età, altezza, carriera e vita privata

0
230

Chi è Antonio Catalani? Età, altezza, carriera, vita privata, curiosità e tutto quello che c’è da sapere sul modello e pittore italiano.

antonio catalani
Foto Instagram da https://www.instagram.com/antonio.catalani/

Antonio Catalani è un pittore e modello italiano che su Instagram fa impazzire i followers sfoggiando i suoi bellissimi occhi e sil suo indiscutibile fascino, ma chi è davvero Antonio Catalani? Quanti anni ha? Dove vive? Andiamo a scoprire tutto quello che c’è da sapere su di lui.

Antonio Catalani: età, altezza e vita privata

antonio catalani
Foto Instagram da https://www.instagram.com/antonio.catalani/

Nome e Cognome: Antonio Catalani
Data di nascita: 20 giugno 1988
Luogo di Nascita: Roma
Età: 32 anni
Altezza: 190 cm
Peso: Non disponibile
Segno zodiacale: Gemelli
Professione: Pittore e modello
Fidanzata: Caterina Zanardi Landi
Figli: Nessuno
Tatuaggi: Il volto di una donna sul braccio sinistro, alcune scritte e qualche simbolo.
Profilo Instagram: @antonio.catalani

Antonio Catalani è nato a Roma il 20 giugno 1988. Nato in una famiglia di artisti, sua madre, suo nonno e il bisnonno era tutti artisti, si appassiona subito alla pittura che resta la sua grande passione. E’ anche appassionato di fotografia.

Della sua vita privata si sa poco se non che è fidanzato da diverso tempo con Caterina Zanardi Landi.

La carriera

antonio catalani
Foto Instagram

Antonio è un pittore molto famoso. Nel modo dell’arte, però, tutti lo conoscono con lo pseudonimo di “Holaf“. I suoi quadri sono vivaci, colorati e dal tratto deciso. Dotato di un grande talento, non ha mai frequentato scuole o accademie. Oltre ad alimentare la sua passione per l’arte, ha fatto anche il modello.

“Ho fatto il modello in giro per il mondo per soddisfare il mio bisogno di fuga”, ha dichiarato ai microfoni del settimanale Di Più Tv.

Nonostante appartenga ad un modo diverso da quello del mondo dello spettacolo, da settembre 2020 è un concorrente di Ballando con le stelle.

Milly mi ha preso perché è rimasta colpita non soltanto dai miei capelli lunghi, ma anche per il mio impegno nel mondo dell’arte. Sarò bravissimo. E’ una sfida meravigliosa, sono davvero onorato. Ben vengano le sgridate della maestra o di Milly“, ha detto sempre a Di Più Tv sulla sua esperienza a Ballando con le stelle.