Quiche Lorraine, la vera ricetta della classica torta salata francese

0
2
piatto tipico francese
Quiche Lorraine ricetta

La cucina francese regala molte idee sfiziose, come la Quiche Lorraine che è un classico nelle torte salate. Ecco come prepararla senza sbagliare

piatto tipico francese
Quiche Lorraine ricetta

Alzi la ma no chi è stato in Francia e non ne ha mai assaggiato nemmeno una fatta. La Quiche Lorraine è un’istituzione a tavola, un po’ come i croissants, la baguette, la zuppa di cipolle e la sogliola alla mugnaia.. Una torta rustica a base di pasta brisée, uova, panna, formaggio e pancetta. Talmente semplice da essere geniale.

Possiamo provare a replicarla in casa con gli stessi risultato e una fatica molto relativa. Nella nostra ricetta partiamo dalla base, quindi preparando anche la pasta brisée. Ma se siete particolarmente di corsa, affidatevi a quella già pronta comprata al supermercato. Come per tutte le ricette di torte salate, ce ne sono varie versioni, anche con la carne e solo con le verdure. Ma quella originale e classica è questa, gustatevela.

Ingredienti:

300 g farina 00
150 g burro freddo
130 g latte
130 g panna fresca
100 g pancetta tesa
3 uova
noce moscata
sale
pepe

Quiche Lorraine, la ricetta step by step

La Quiche Lorraine può essere proposta come antipasto, tagliata a fettina oppure a quadrotti. Oppure in un buffet o un aperitivi, perché l’idea è quella di un finger food goloso. In alternativa, servitela come secondo piatto, accompagnata da una padellata di verdure, oppure da patate bollite. Un’idea carina è anche quella di preparare delle monoporzione distribuendo il composto in parti eguale in diversi stampini.

Preparazione:

Il primo passo per un’ottima Quiche Lorraine è preparare la base di pasta briséee. Cominciate ad impastare il burro, ancora freddo, con la farina in modo da ottenere il classico impasto sbriciolato. Poi sciogliete 5 grammi di sale in 80 ml di acqua fredda di frigorifero. Uniteli all’impasto e lavorate in modo da ottenere un composto sodo e liscio. Fate un panetto e lasciatelo riposare in una ciotola (non ha bisogno di lievitazione), coperto da pellicola mettendolo 1 ore in frigorifero.

Prima di tirarlo fuori, rosolate la pancetta tagliata a bastoncini in padella senza grassi fino a quando diventa croccante. Poi scolatela con un colino per eliminare tutto il grasso. Stendete la pasta brisée in una sfoglia spessa non più di 2 millimetri foderate con questa uno stampo in metallo da 22 centimetri. Rifilate bene i bordi eliminando l’eccesso di pasta e bucherellate il fondo con i rebbi della forchetta. Sbattete le uova con un pizzico di sale, una macinata di pepe, una grattugiata di noce moscata, poi unite il latte e la panna.

Distribuite sulla pasta i bastoncini di pancetta croccante, poi aggiungete il composto di latte e panna. Infornate subito a 180° per circa 60 minuti. Sfornate, lasciate intiepidire la Quiche Lorraine per quarto d’ora ancora nello stampo, poi sformatela e servitela.