Pasta brisèe | due antipasti da preparare in poco tempo

0
8

La pasta brisèe è un impasto base che permette di realizzare diverse ricette sfiziose e croccanti in modo facile e veloce. Scopriamole

antipasti
Pasta brisèe Fonte:Istock Photo

La pasta brisèe è un impasto base, che viene utilizzato in cucina per la preparazione di diversi piatti, per lo più antipasti sfiziosi o torte salate.

E’ un impasto tipico della cucina francese, molto apprezzata da tutti, basta acquistarla al banco frigo se non avete tempo per realizzarla, così da farcirla come preferite. Una valida alternativa alla pasta sfoglia, anche essa molto gradita.

Inoltre è croccante e si può farcire come preferite, scopriamo due antipasti sfiziosi da preparare a casa, seguendo le nostre ricette.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Pasta sfoglia | 20 e più ricette con l’impasto salato più goloso di sempre

Cestini di pasta brisèe con gamberi e salsa

antipasto
Cestini con gamberi Foto:Adobe Stock

I cestini di pasta brisèe con gamberi, è una ricetta sfiziosa, che delizierà tutti i palati. Una ricetta da preparare quando avete ospiti per una cena sfiziosa e veloce, si farcisce con gamberi e una salsa con cetriolini, maionese, carote e sedano rapa. Scopriamo gli ingredienti e la preparazione. 

Ingredienti per 12 cestini 
  • 1 rotolo di pasta brisèe
  • 2 carote
  • 1 presa di sale
  • 200 g di sedano rapa
  • 200 g di cavolo
  • 100 g di cetriolini sott’aceto
  • 1 cucchiaino di aceto bianco
  • 100 g di maionese
  • 100 g di panna acida
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 presa di pepe nero
  • 30 gamberetti
  • 1 cetriolo per decorare

Preparazione

Per preparare questo antipasto sfizioso, lavate e mondate le carote e il sedano rapa, con una grattugia, riducetele alla julienne.

Poi lavate e tagliate finemente il cavolo, il cetriolo e i cetriolini a pezzi piccoli, trasferiteli in una ciotola e aggiungete la maionese, la panna acida, l’aceto, lo zucchero, il sale e il pepe nero.

Con un cucchiaio amalgamate benissimo il tutto, poi tagliate a pezzetti i gamberetti e aggiungeteli, poi togliete solo 12 gamberetti per la decorazione finale. Fate raffreddare bene l’insalata lasciandola in frigo per un’ora.

Trascorso il tempo, togliete dal frigo la pasta brisèe, stendetela e con un coppa pasta o dei bicchieri, ritagliate la pasta brisèe, a dischi perfetti, poi adagiateli in uno stampo per muffin.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Ravioli fritti salati | un antipasto da servire a cena

Spennellate un pò di olio o imburrate la superficie, adagiate i dischetti ed infornate per circa 10 minuti a 180°, poi sfornate e fateli raffreddare. Prendete l’insalata dal frigo e riempite i cestini con l’insalata di gamberetti, mettete un ciuffetto di aneto e  decorateli con un gamberetto ciascuno e con un pò di cetriolo.

Tartine di pasta brisèe con funghi e pancetta

antipasti
Tartine di pasta brisèe Foto:Adobe Stock

Le tartine di pasta brisèe con funghi e pancetta, sono un antipasto facile e veloce da preparare, basta acquistare un rotolo di pasta brisèe e farcirlo i funghi cotti e la pancetta saltata in padella. E’ un idea da servire a tavola come stuzzichino prima della cena, si può preparare anche per un cena improvvisa, visto che si realizza in pochissimo tempo.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Antipasti fantasia: coccinelle e spiedini di pomodorini

Ecco la ricetta da seguire passo passo.

Ingredienti

  • 4 funghi porcini
  • 200 g di pancetta tesa
  • 50 g di emmentaler
  • 50 g di scamorza
  • 1 spicchio di aglio
  • vino bianco q.b.
  • timo q.b.
  • sale fino q.b.
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Preparazione

Per preparare questo sfizioso finger food, iniziate a cuocere i cestini in forno, stendete la pasta brisèe e con un coppa pasta o dei bicchieri, formate dei dischi perfetti, poi adagiateli in uno stampo per muffin.

Spennellate un pò di olio o imburrate la superficie, adagiate i dischetti ed infornate per circa 10 minuti a 180°, poi sfornate e fateli raffreddare.

Nel frattempo in una padella, mettete l’olio extravergine di oliva, aggiungete uno spicchio d’aglio intero e il timo fresco e lasciate rosolare per qualche minuto.

Pulite bene i funghi e tagliate finemente i funghi, non appena l’olio inizierà a sfrigolare, trasferiteli in padella e lasciate cuocere a fiamma media.

Sfumate con un pò di vino bianco, aggiungete il sale e fate cuocere fino a quando non si ammorbidiranno, poi teneteli da parte.

Scamorza Fonte: Istock Photos

Fate riscaldare una padella antiaderente e versate la pancetta tagliata a dadini, fatela rosolare bene senza aggiungere olio. Tagliate la scamorza e l’emmentaler e tenete da parte, è il momento di farcire i cestini.

In ogni cestino ormai freddo, distribuite l’emmental e la scamorza, poi coprite con i funghi e la pancetta croccante, servite e gustate subito.

Buon appetito!