Bocconcini di mozzarella fritti con verdure grigliate: la panatura perfetta

0
4

Sfizioso ma anche semplice, due aggettivi che stanno bene insieme e nei bocconcini di mozzarella fritti con verdure grigliate

verdure con mozzarelle in carrozza
Bocconcini di mozzarella fritti con verdure grigliate adobestock

I bocconcini di mozzarella fritti sono un’idea golosa per un antipasto o un aperitivo in compagnia. Ma se diventano bocconcini di mozzarella fritti con verdure grigliate, allora si trasformano in un pranzo completo e che porta via poco tempo.

Fondamentale è la scelta dei bocconcini e la loro cura. Per friggere perfettamente e reggere l’impanatura devono essere asciutti. Quindi dovere utilizzare mozzarella che non contenga troppa acqua e un segreto è quella ci comprarla il giorno prima. A casa, toglietela dalla confezione eliminate l’acqua di conservazione e tenetela in frigo per non rovinarla e farla asciugare.

Essenziale è poi seguire bene tutti i passaggi, così eviterete che i bocconcini in cottura si aprano e rimarranno croccanti.

Se preparate questi bocconcini per un aperitivo, potete anche pensare di servirli in piccoli coni di carta, quella per i fritti. Sarà più semplice servirsi e gli ospiti gradiranno.

Bocconcini di mozzarella fritti con verdure grigliate, la cottura

spaghetti melanzane
Spaghetti con polpette di melanzana

I bocconcini di mozzarella fritti possono essere conservati in frigo al massimo per un giorno, dentro ad un contenitore ermetico. Ma in alternativo potete congelarli, già fitti, e tenerli in freezer anche per un  mese.

Ingredienti:

8 bocconcini di mozzarella fiordilatte
1 melanzana
2 zucchine
1 peperone
80 g pomodorini ciliegia
2 uova
farina 0
pangrattato
olio di arachide
olio extravergine d’oliva
sale

Preparazione

Tagliate melanzana e zucchine a fettine sottili con una mandolina e grigliatele. Cuocetele circa per un paio di minuti ogni lato su una piastra calda, appena unta di olio extravergine. Poi fate lo stesso con il peperone, tagliato a falde. Salate le verdure e conditele con un filo di olio extravergine tenendole da parte.

Rompete le uova in una ciotola e sbattetele con un pizzico di sale mentre a parte preparate un  piatto con il pangrattato. Infarinate leggermente i bocconcini di mozzarella, poi passateli nelle uova, quindi nel pangrattato. A questo punto scatta la doppia impanatura: ancora nell’uovo e nel pangrattato in modo da rinforzare la crosta. Friggete i bocconcini impanati in olio di arachide ben caldo per 2-3 minuti fino a quando diventano dorati.

5 modi per togliere la pelle ai peperoni | Scoprili subito!
(Pixabay photo)

Scolateli su carta da cucina, salateli leggermente e serviteli subito con le verdure grigliate e i pomodorini tagliati a metà.