Home Ricette Peperoni freddi ripieni di cous cous, un piatto unico completo

Peperoni freddi ripieni di cous cous, un piatto unico completo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:31
CONDIVIDI

 Ecco i peperoni freddi ripieni di cous cous, piatto nutriente e fresco, valido sostituto all’insalata di riso o pasta 

adobestock

I peperoni ripieni di cous cous sono un ricetta pratica, veloce e ideale quando la temperatura sale. Un primo piatto che diventa in realtà anche piatto unico, molto pratico da portare in spiaggia oppure sul lavoro per un pranzo completo. Il perfetto concetto di ‘tale away‘, ma fatto in casa e con ingredienti sani.

Un trionfo della nostra campagna e della cucina mediterranea che mette insieme la tradizione italiana con quella mediorientale. Il cous cous può essere abbinato a tantissimi ingredienti, dalla carne al pesce, ma anche alle verdure.

Come in questo caso, per un piatto fresco che diventa un’alternativa gustosa alla classica insalata di pasta o di riso.

Peperoni freddi ripieni di cous cous , la ricetta passo dopo passo

Il grande vantaggio dei peperoni freddi ripieni di cous cous è che sono un piatto freddo. E per questo hanno bisogno di stare in frigo a lungo, almeno 3-4 ore. Ma una notte intera non farà male, quindi preparateli in largo anticipo.

Ingredienti (per 2 persone)

4 peperoni piccoli e tondi
150 g di cous cous
300 ml di acqua o brodo vegetale
1 pomodoro
1 zucchina
1 carota
1 melanzana
200 g di mozzarella
12 olive nere
80 g di piselli
1 cipollotto
olio extravergine d’oliva
sale

Preparazione:

Il primo passo per degli ottimi peperoni freddi ripieni di cous cous è pulire i peperoni.

Con un coltello tagliate la calotta superiore, facendo attenzione a non romperla, per riutilizzarla nel servizio. Poi svuotate l’interno togliendo semi e filamenti interni. Infine sistemate i peperoni su una teglia rivestita con della carta forno, irrorateli con un filo d’olio e cuoceteli in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti.

Intanto che aspettate, passate al ripieno di verdure. Prendete zucchina, carota, melanzana e porro, lavateli e puliteli. Poi tagliateli a dadini o rondelle piccole. Riscaldate ujna padella con un goccio di olio e tuffatele. Regolatele di sale e pepe e quando inizieranno ad ammorbidirsi unite anche i piselli proseguendo la cottura.

Nel frattempo preparare anche il cous cous (la ricetta originale) . Mettete in un pentolino l’acqua (o il brodo), un pizzico di sale e un cucchiaio d’olio. Quando l’acqua bolle spegnete il fuoco, unite il cous cous, mescolate e coprite con un coperchio lasciando riposare per una decina di minuti. Passato questo tempo, il cous cous avrà assorbito tutto il liquido e potete sgranarlo con una forchetta.

cous cous preparazione
istock

Tagliate le olive a rondelle, il pomodoro a pezzetti e la mozzarella a cubetti piccoli. Versate il cous cous sgranato in una ciotola, unite tutte le verdure e mescolate bene. In ultimo, riprendete i peperoni e riempiteli con il cous cous appena preparato. Tenete in frigo per qualche ora e siete pronti a servirli.