I panini morbidi di Heidi, irresistibile

0
3

Delicati, profumati e molto versatili. Ma soprattutto sono i panini morbidi di Heidi, quelli che abbiamo amato nel cartone animato: prepariamoli a casa

panini morbidi
panini morbidi Heidi

 

Chi di noi non ricorda i panini morbidi di Heidi? Sì, proprio loro quelli che la dolce bambina dei cartoni voleva regalare alla nonna di Peter. Morbidissimi e soffici, da sempre ci sono sembrati irresistibili.

Così oggi abbiamo deciso di darvi la ricetta di questi panini che potranno essere ottimi sia per la colazione che per la merenda. Li potremo accompagnare con il dolce, quindi Nutella o marmellata, ma che sono anche ottimi con il salato e tutti i salumi

Ingredienti:

500 g di farina 00
1 cucchiaio di lievito di birra  disidratato
1 cucchiaio di miele
250 ml di acqua
40 g di burro
1 cucchiaio di sale

I panini morbidi di Heidi preparazione

@federnapPanini di heidi! Vi piacciono queste ricette dei cartoni animati? ##heidi ##panini ##cartoni ##cartonianimati ##cartoon ##food♬ Memories (Drinks Bring Back) – Ajay Stephens

Prendiamo una ciotola abbastanza grande, versiamoci la farina e successivamente il lievito. Setacciamo e iniziamo a mescolare, poi mettiamo un cucchiaio di miele e mescoliamo ancora in modo che si amalgamino ben bene.

A questo punto aggiungiamo 250 ml di acqua tiepida e iniziamo a impastare in modo energico. Dovremo lavorare almeno per 20 minuti fino a quando otterremo un impasto molto liscio e soprattutto omogeneo.  Copriamo la nostra ciotola con un canovaccio e facciamo lievitare per almeno due ore il nostro impasto dei panini morbidi di Heidi.

Quando saranno passate le 2 ore riprendiamo in mano il nostro impasto e ricaviamo dei paninetti ovali. Disponiamoli distanziati su una teglia e facciamo riposare per almeno mezz’ora.

Mentre i nostri panini stanno riposando  passiamo al passaggio successivo. Prendiamo una pentola, riempiamola di acqua con il bicarbonato e un cucchiaio di sale e portiamola all’ebollizione.

Passiamo i panini nell’acqua e bicarbonato per 30 secondi girandoli da entrambi i lati.

Prendiamo la carta forno e piazziamo un foglio sulla teglia . Mettiamo i panini passati nel bicarbonato che avremo precedentemente scolato. Quando saranno pronti per essere infornati facciamo due piccoli tagliati sulla superficie.

A questo punto i nostri panini sono pronti per cuocere in forno a 200° per 15 minuti. I panini di Heidi sono pronti per essere mangiati.