Coronavirus | Brasile shock 1200 morti al giorno e 35mila contagi

0
2

Il Brasile è in piena pandemia da Coronavirus. Nelle ultime 24 ore registrati 1.282 morti e quasi 35mila contagi in più. Bolosnaro ignora gli avvertimenti e allenta le misure di sicurezza nonostante i numeri da incubo.

Numeri da incubo in Brasile, sei volte superiori rispetto ai giorni più neri vissuti dall’Italia.

E se molti Paesi nel mondo stanno vivendo la coda del virus, il Brasile è nel pieno della pandemia da Coronavirus.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Coronavirus | Torna l’incubo a Pechino chiuse scuole e cancellati voli

Solo nelle ultime 24 ore sono stati registrati 1.282 nuovi morti, facendo salire il numero dei decessi a 45.241 e 34.918 i casi positivi in più con il totale delle persone contagiate che si avvicina al milione.

A salire sul banco degli imputati il presidente brasiliano Jair Bolsonaro che ignorando tutti gli avvertimenti che arrivavano dalle altre nazioni ha deciso di allentare le misure di sicurezza in città come San Paolo, Rio de Janeiro e Brasilia.

brasile shock coronavirus
Tombe in Brasile (Foto da video youtube)