Home Ricette Primi Piatti Pennette con i peperoni | un primo piatto fresco e profumatissimo

Pennette con i peperoni | un primo piatto fresco e profumatissimo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:55
CONDIVIDI

Pennette con i peperoni, un primo piatto tipicamente primaverile ed estivo, che può diventare anche un’insalata di pasta fredda

Pennette
(Pixabay)

Un primo piatto fresco, vivace, da portare in tavola sia caldo che freddo e che rispetta appieno la dieta mediterranea? La risposta è una sola, le pennette con i peperoni. Niente di più facile, ma anche di più gustoso per preparare una ricetta che mette d’accordo davvero tutti.

Un primo colorato, sano, che costa anche poco soprattutto in primavera e in estate quando i peperoni raggiungono la loro piena maturazione. In Italia ne abbiamo tante varianti, a cominciare dal tondo di Carmagnola, e sono tutti buonissimi.

Ma il vantaggio di questa ricetta è anche un altro. Partendo da questa base vi potete allargare per ricette anche più ricche. Aggiungete del tonno al naturale o sott’olio, che con i peperoni 8e la pasta) si sposa benissimo. Oppure dei capperi e delle olive nere, tipo quelle di Gaeta. O ancora quello che vi suggerisce la fantasia.

Pennette con i peperoni, la ricetta

Peperoni
(Pixabay)

Nel caso le pennette dovessero avanzare, potete conservarle in frigorifero debitamente chiuse in in contenitore ermetico per 2 giorni. Ed eventualmente potete anche congelare il sugo di peperoni (ma non la pasta).

Ingredienti (per 4 persone):
360 g pennette
500 g peperoni rossi
300 g pomodorini
1 spicchio di aglio
prezzemolo
pecorino grattugiato
olio extravergine di oliva
sale

Preparazione:

Portare a tavola delle ottime pennette con i peperoni molto semplice. Lavate bene sotto l’acqua corrente i peperoni, poi asciugateli con un canovaccio. Quindi metteteli su una teglia, foderata con carta da forno, e infornateli a 180° per 40-45 minuti, girandoli a metà cottura.  Quando sono pronti, per spellarli meglio, teneteli in un sacchetto di carta per una mezz’oretta. Così potrete fare questa operazione con facilità.

Intanto che aspettate, lavate e asciugate anche i pomodorini. Tagliateli a metà e rosolateli in padella insieme a 3 cucchiai di olio per non più di 3 o 4 minuti a fiamma media. Poi spegnete e regolate di sale. Tritate il prezzemolo e l’aglio finemente. Spellate i peperoni, eliminando i semi e tagliateli a fettine o striscioline. Uniteli ai pomodorini nella padella e lasciate insaporire tutto insieme.

Buttate le pennette  in una pentola con abbondante acqua salata. Scolatele bene al dente e versatele nella padella con la salsa al sugo facendole insaporire.

Peperoni
(Pixabay)

Infine spegnete e spolverate la pasta con prezzemolo e aglio tritati. Prima di servire, date anche un’abbondante grattugiata di pecorino e servite caldo.

Federico Danesi