Coronavirus | Ermal Meta, canzone contro la paura | “Finirà bene”

0
48

Coronavirus, Ermal Meta pubblica canzone inedita “Finirà bene” contro la paura: “restiamo a casa il più possibile. Sono sicuro che finirà bene”.

ermal-meta-canzone-inedita-coronavirus
Ermal Meta – Fonte Foto Instagram da https://www.instagram.com/ermalmetamusic/

Ermal Meta lancia un messaggio di speranza contro la paura del coronavirus attraverso una diretta su Instagram. Il cantautore albanese, naturalizzato italiano, dalla sua casa di Milano, ha pubblicato una sua nuova canzone dal titolo “Finirà bene”. Pur non essendo prevista la pubblicazione, Ermal Meta ha deciso di cantare a tutti i suoi followers il brano che lancia un messaggio di speranza in un momento particolarmente difficile per l’Italia.

Ermal Meta pubblica la canzone “Finirà bene”: messaggio di speranza contro la paura per il Coronavirus

ermal-meta-canzone-inedita-coronavirus
Ermal Meta – Fonte Foto Instagram da https://www.instagram.com/ermalmetamusic/

Diversamente da tutti quelli che hanno deciso di mettersi in fuga da Milano, Ermal Meta ha deciso di restare responsabilmente nella sua casa nel capoluogo lombardo da dove ha deciso di fare compagnia ai fans attraverso una diretta su Instagram nel corso della quale ha intonato le parole della sua nuova canzone “Finirà bene”.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

“Questo non è buio sono solo gallerie

Questa pioggia unisce le tue lacrime alle mie

so che pure tu senti la voglia di scappare

O di ritornare

Sai che soli al mondo è impossibile restare

Che la rivoluzione pure in due si può iniziare

Pensa a quante volte ci facciamo anche del male ma non ti preoccupare

Finirà bene

Finirà bene

Finirà bene

Finirà bene

Finirà bene

E non colpa tua se non riesci a decidere se restare o andar via

o lasciare tutto così com’è

e non è colpa mia se non riesco a decidere se restare o andar via

ma qualcuno ha bisogno di me

Finirà bene per te e pure un po’ per me

Finirà bene anche se non ci vuoi credere

Finirà bene per noi che non sappiamo vincere, che non sappiamo vincere

Finirà bene per te che cresci i figli da solo

Finirà bene per te che ogni porta diventa un muro

Finirà bene, lo so, ti giuro, finirà bene

Finirà bene

Finirà bene”.

Poi parla direttamente ai suoi followers invitandoli a rispettare le disposizioni del Governo che ha deciso di chiudere la Lombardia e varie province.

“Ciao ragazzi, questa è una mia nuova canzone. Si chiama ‘Finirà bene’. Ovviamente non dovevo suonarla, non ero in previsione di pubblicarla, però mi sembrava il modo migliore per dirvi qualcosa attraverso questa canzone. Il momento è quello che sappiamo, quindi la cosa migliore adesso è seguire le disposizioni che ci sono state date: restare a casa il più possibile, ridurre la socialità ovviamente se si ha voglia di fare una passeggiata come ho fatto io ieri che sono andato a vedere il mare perché ne avevo bisogno, sono andato, l’ho guardato e sono tornato in solitaria perché è giusto far prendere aria ai pensieri, ma fatelo responsabilmente. Mi scrivono sei in Puglia? No, non sono in Puglia. Sono a Milano e anch’io, come tutti gli altri, almeno me lo auguro, rispetteremo, rispetterò in primis, le disposizioni del Governo perché è giusto dare la possibilità ai medici che si stanno facendo un culo quadrato e che voglio ringraziare sentitamente tutti coloro che si stanno impegnando dobbiamo dare loro la possibilità di contenere questa malattia, questo virus. Sono sicuro che finirà bene”, conclude Ermal Meta.