Ecco come lavare le lenzuola in lavatrice in modo perfetto

0
112

Lavare le lenzuola in lavatrice, sembra un gioco da ragazze, tuttavia non sempre vengono perfettamente pulite e profumate, ecco tutti i segreti per lavarle in modo perfetto.

Ecco come lavare le lenzuola in lavatrice
Fonte foto: Pixabay

Ogni giorno si ha a che fare con le pulizie della casa, alcuni ambienti poi vanno curati in modo particolare per quanto riguarda l’igiene, come i bagni e la camera da letto. Il letto infatti diventa un ricettacolo per acari e batteri, soprattutto quando le lenzuola non vengono lavate spesso e in modo corretto. 

Capita molto spesso infatti di tirare fuori le lenzuola dalla lavatrice e non essere soddisfatti del risultato, questo perché le grandi dimensioni delle stesse, non permettono un lavaggio sicuro e adatto se non con alcune strategie. Scopriamo come lavare le lenzuola in lavatrice in modo perfetto. 

->>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Le cattive abitudini che rischiano di rovinarti la vita

Come lavare in modo perfetto le lenzuola in lavatrice

come lavare le lenzuola in lavatrice in modo perfetto
Fonte foto: Pixabay

Lavare le lenzuola non è affatto cosa semplice, la cosa infatti non si riduce nell’inserirle in lavatrice, aggiungere il detersivo e avviare il programma, ma dovrebbe essere fatto con cura e seguendo alcune strategie, soprattutto per essere certi del risultato. 

Il primo fattore da considerare è che le lenzuola fanno parte della biancheria casalinga di grandi dimensioni e proprio alla luce di questa caratteristica, si dovrà cambiare la routine di lavaggio. Le lenzuola andrebbero cambiate almeno una volta a settimana, d’estate, quando si suda di più anche due volte e andrebbero lavate in modo perfetto per eliminare ogni traccia di acaro o batterio.

Le lenzuola andrebbero sempre lavate da sole, assieme alle federe di competenza e mai con altri indumenti o peggio altra biancheria da letto, questo perché per essere deterse in modo perfetto non debbono essere ‘stipate’ nell’oblò della lavatrice. Quindi la scelta migliore sarà quella di dedicare ad ogni cambio letto una lavatrice.

Anche il modo di introdurre le lenzuola in lavatrice dovrà essere curato. Non andrebbero mai arrotolate su se stesse ma inserite con un’andatura a ventaglio, ripiegandole su se stesse, in questo modo l’acqua penetrerà in ogni piega del tessuto, almeno fino alla centrifuga.

Altro fattore importante è la temperatura del lavaggio, che non dovrà mai scendere sotto i 40 gradi ma è preferibile sia sempre a 60 gradi, per igienizzare al meglio. Per quanto riguarda il detersivo ideale, sarà come sempre il ‘naso’ a consigliarlo anche se sarebbe meglio scegliere un detersivo a base naturale ed in polvere,  visto che le lenzuola vengono a contatto diretto con la pelle e anche quella delicata dei bambini.

Il prezioso ingrediente per il bucato
(Istock photo)

Un piccolo trucchetto per renderle sempre più bianche, sarà quello di aggiungere ad ogni lavaggio un cucchiaio di percarbonato di ossigeno nella vaschetta assieme al detersivo.

->>>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Scopri perchè dovresti mettere del bicarbonato nella tazza del water