Purè di piselli | un contorno goloso e facile da preparare

0
29

Il purè di piselli è un contorno insolito, una valida alternativa al classico purè di patate, si prepara con pochi ingredienti, scopriamo come.

 

Purè di piselli
Purè di piselli Fonte:iStock Photo

 

Avete mai provato il purè di piselli?  E’ un contorno semplice e veloce da preparare, un piatto cremoso che si abbina a qualsiasi secondo dalla carne al pesce.

E’ un’alternativa al classico purè di patate, infatti hanno la stessa consistenza, perfetto da servire anche ai più piccoli, che di solito li detestano. Per poter preparare questo contorno potete utilizzare i piselli freschi appena sgranati dal baccello, se stiamo fuori stagione, potete scegliere quelli surgelati.

Il purè di piselli, lo potete arricchire con formaggi come la crescenza, la scamorza o della provola affumicata, oppure con dei salumi tagliati a cubetti come il prosciutto cotto, la pancetta o lo speck.

Insomma, sbizzarritevi come meglio credete, a voi la scelta, scopriamo come preparare questo purè, per sperimentare una ricetta nuova per una cena super veloce.

Purè di piselli

Piselli freschi
Piselli freschi Fonte:Pixabay

Il purè di piselli è un contorno veloce e saporito da preparare quando avete poco tempo, vediamo come.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di piselli freschi
  • olio extra vergine q.b.
  • sale fino q.b.
  • pepe nero q.b.
  • 2 foglioline di menta fresca

Preparazione

Per preparare questo contorno, iniziate a pulire i piselli, sgranateli e trasferiteli in una pentola con bordi alti, con abbondante acqua salata e lasciate cuocere per 5 minuti.

Poi li scolate i piselli, conservando un bicchiere di acqua di cottura, fateli intiepidire per qualche minuto. In un boccale del frullatore, versate i piselli, una fogliolina di menta fresca ed iniziate a frullare, aggiungete un pò per volta l’acqua di cottura e un pò di olio extra vergine di oliva. Potete frullare anche con un frullatore ad immersione.

Non appena il composto avrà raggiunto una consistenza cremosa, aggiungete un pò di sale, di pepe e mescolate con un cucchiaio.

Piselli freschi Fonte Pixabay

Il vostro purè è pronto per essere servito, accompagnato da crostini di pane, se rimane un pò di purè lo potete conservare in frigo per un paio di giorni, purchè si conservi in un contenitore a chiusura ermetica. Scaldatelo prima di consumarlo.