Home Salute e Benessere Rimedi naturali per alleviare i sintomi del mal di gola

Rimedi naturali per alleviare i sintomi del mal di gola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:34
CONDIVIDI

Il mal di gola si manifesta spesso in inverno e le cause possono essere sia virali che non, ma si possono alleviare i fastidi con rimedi naturali, scopriamo

Rimedi naturali per il mal di gola Fonte: Istock
Le cause del mal di gola sono diverse, in quanto cambiano da persona a persona, ma anche dalla stagione.

Le cause possono dipendere da:

  • Virus: che possono causare il raffreddore, l’influenza che in alcuni casi provoca la febbre alta, la stanchezza, lievi dolori sia articolari che muscolari, la tosse o la congiuntivite.
  • Batteri: a differenza dei virus, sono germi molto più grandi che si moltiplicano all’esterno delle cellule che man mano infettano e danneggiano. Il batterio più temuto è lo streptococco, in quanto può degenerarsi causando la febbre alta e non solo, si infiammano le tonsille, che si manifestano con placche biancastre e dolore.
  •  Arrossamenti: la gola si può presentare arrossata, per diversi motivi ecco alcuni: consumo eccessivo di alcool, il fumo della sigaretta, un ambiente poco umido o inquinamento, il reflusso gastro-esofageo, la sindrome di Stevens-Johnson, la sindrome di Kawasaki e le malattie del sangue come la leucemia e l’anemia.

Noi di CheDonna.it vi consigliamo i principali rimedi naturali per il mal di gola che possiamo utilizzare, già alla comparsa dei primi sintomi, così da poterli alleviare. Ma se vi rendete conto che i sintomi aumentano, recatevi dal vostro medico, per una visita.

1. Aceto di mele e miele

Aceto di mele Fonte:IstockPhotos

L’aceto di mele è conosciuto per le sue proprietà antibatteriche naturali, per alleviare i sintomi del mal di gola, si associa al miele, che va contrastare l’infiammazione. Basta sciogliere un cucchiaino di miele in poco aceto di mele non filtrato, qualora il sapore fosse troppo deciso e non gradite, basta aggiungere un pò di acqua naturale a temperatura ambiente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Catarro: come si manifesta e i rimedi naturali per contrastarlo

2. Gargarismi con limone o con erbe aromatiche

Il limone è un forte antibatterico e contiene la vitamina C, che è un alleato per combattere i malanni invernali.

Potete fare dei gargarismi con il limone, si preparano in pochissimo tempo in questo modo:  spremete il succo di un limone in mezzo bicchiere di acqua, sciacquate la gola anche 3 volte in un giorno.

L’alternativa è preparare i gargarismi con le erbe aromatiche: la salvia e il basilico, che si trovano facilmente in ogni supermercato. Fate bollire mezzo litro di acqua e lasciate in infusione poche foglie di salvia e basilico per circa 10 minuti, oppure fino a quando l’acqua non è totalmente fredda. Poi filtrate e  fate i gargarismi.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:  Mal di testa? C’è una dieta per combatterlo

3. Cipolle

cipolla Rimedi naturali a base di cipolla – Fonte iStock

Le cipolle rappresentano un rimedio naturale utilizzato anche dalle nostre nonne, che insieme all’aglio sono considerati dei veri e propri antinfiammatori naturali. Se preparate una tisana con bucce di cipolla, sentirete subito un leggero sollievo, seguite il nostro consiglio. Portate ad ebollizione la buccia di mezza cipolla per ogni tazza d’acqua, poi filtrate e lasciate intiepidire il liquido ottenuto, se non gradite il sapore potete aggiungere un pò di zucchero.

 

4. Infuso di chiodi di garofano

chiodi di garofano Chiodi di garofano Fonte:IstockPhotos
chiodi di garofano è un antibatterico e un discreto anestetizzante, provate a bollire un cucchiaino di chiodi di garofano in una tazza di acqua per circa 15 minuti. Poi la sciatelo riposare, successivamente  filtrate e bevete, se reputate il sapore troppo forte si può utilizzare il decotto per i gargarismi, oppure aggiungete un pò di miele per addolcirlo un pò.

5. Curcuma e miele

Olio alla curcuma, preparazione Fonte: IstockPhotos
La curcuma e il miele sono un connubio perfetto per alleviare il sintomo del mal di gola, e non solo, agiscono per aumentare le difese immunitarie dell’organismo. Ecco come prepararlo: basta sciogliere mezzo cucchiaino di curcuma in polvere in due cucchiai di miele, assumetene solo mezzo cucchiaino più volte al giorno o un cucchiaino al mattino, conservate il resto in frigorifero per almeno 6 giorni.

6. Propoli

Propoli Fonte:IstockPhotos
Il propoli è un disinfettante naturale, il più efficace è l’estratto di propoli, che si fa sciogliere in una tazza di acqua, con l’aggiunta di miele e limone. Questi ultimi vanno ad agire per calmare l’infiammazione, mentre il propoli agisce come antibiotico e inoltre  ha  un forte balsamico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Le virtù medicinali della propoli

7. Sciroppo alla cannella

Cannella Fonte:IstockPhotos
Lo sciroppo alla cannella, rispetto alle altre preparazioni necessita di qualche ora in più, perchè il decotto deve riposarsi. Procedete in questo modo, fate bollire in mezzo litro di acqua un cucchiaio di cannella in polvere oppure in alternativa vanno bene due stecche di cannella intere. Lasciate riposare per una notte, ma coprite il contenitore che lo contiene, il giorno seguente, filtrate e riscaldate, aggiungete due cucchiai di miele, che si devono sciogliere bene. Conservare lo sciroppo in frigo, solo quando sarà ben freddo per un paio di giorni, ne potete assumere due cucchiai al giorno dopo i pasti. Noterete che il mal di gola si attenuerà in pochissimi giorni.

 

 

miele e aloe Fonte: Istock