Home Bellezza Pulizia del viso: olio di cocco e bicarbonato per una pulizia profonda

Pulizia del viso: olio di cocco e bicarbonato per una pulizia profonda

CONDIVIDI

Scopri in questo articolo come ottenere una pelle di porcellana con 2 ingredienti che sono sicuramente nel tuo armadietto: bicarbonato di sodio e olio di cocco

Sei stanco di guardarti allo specchio e vedere una faccia opaca e stanca? Abbiamo la soluzione giusta per te. Si può godere di una pelle luminosa e impeccabile senza dover ricorrere a costosi prodotti di bellezza. In effetti, tutto ciò di cui abbiamo bisogno è  presente in natura e non contiene ingredienti chimici che potrebbero anche danneggiare la pelle a lungo termine.

Il prodotto più costoso sul mercato non è necessariamente il migliore o il più efficace, e questo  generalmente vale anche per i cosmetici. Per quanto riguarda questi ultimi, i prodotti naturali talvolta sono persino più efficaci di quelli di origine chimica. Di conseguenza, invece di investire ingenti somme di denaro in cosmetici, potresti provare a sfruttare le risorse di Madre Natura.

La maschera che stiamo per proporti ti consente di ottenere una carnagione impeccabile con un mix di due prodotti che probabilmente hai già in casa: bicarbonato di sodio e olio di cocco.

Maschera per il viso con olio di cocco e bicarbonato di sodio

I benefici di questi due ingredienti:

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio ti permetterà di purificare la pelle e ripristinarne il livello di pH. Inoltre, il bicarbonato di sodio ha proprietà antinfiammatorie e antisettiche che possono combattere l’acne e i punti neri, accelerando al contempo la guarigione delle cicatrici.

Olio di cocco

Quando è biologico, l’olio di cocco ha molteplici benefici per la pelle. Oltre alle sue proprietà antibatteriche, antinfiammatorie e idratanti, l’estratto del frutto di cocco favorisce la sintesi del collagene e protegge la pelle dai raggi UV.

Questi ingredienti sono già molto efficaci individualmente, la loro combinazione ti permetterà di massimizzare i loro benefici sulla tua pelle.

Come preparare questa maschera:

Si noti che è importante conoscere il tipo di pelle per comprendere la sua reazione a vari prodotti. In effetti, è essenziale capire quale ingrediente è adatto al tuo derma e adattare il suo metodo di applicazione alle tue esigenze al fine di ottimizzare i risultati e prevenire eventuali falsi passaggi che potrebbero danneggiare la barriera cutanea.

Pertanto, se hai la pelle sensibile, aggiungi due cucchiai di olio di cocco a un cucchiaio di bicarbonato di sodio. D’altra parte, se desideri optare per un trattamento esfoliante profondo, utilizza un cucchiaio di bicarbonato di sodio per un cucchiaio di olio di cocco.

Se ritieni che il tuo preparato sia troppo pastoso per i tuoi gusti, puoi aggiungere un pò di acqua calda per renderlo più liquido.

Modalità di applicazione:

1.Detergi la pelle del viso con un gel detergente e asciuga il viso con un asciugamano, preferibilmente in microfibra.

2.Applica la maschera sul viso e sul collo in un secondo momento, evitando accuratamente la zona del contorno occhi. Massaggia profondamente la pelle mentre applichi la maschera.

3. Lasciare agire la maschera per 4-5 minuti. Non superare i 5 minuti a causa del grande potere esfoliante del bicarbonato di sodio.

5. Risciacqua delicatamente viso e collo con acqua tiepida e applica la solita crema idratante.

6. Al fine di ottimizzare i risultati, è anche possibile utilizzare un tonico (come acqua di rose o tè verde) che purificherà ulteriormente la pelle prima di applicare la crema idratante.

Avvertenze

Si prega di notare che non si dovrebbe mai applicare alcun prodotto sulla pelle prima di assicurarsi che sia adatto. Per scoprire se questa maschera è compatibile con il tuo tipo di pelle, chiedi consiglio al tuo dermatologo. Se noti segni di una reazione allergica, sciacqua immediatamente il viso con acqua pulita.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI