Serena Enardu e Pago si sono lasciati? Sfogo di lei sui social

Serena Enardu e Pago si sono lasciati? Dopo Temptation Island vip 2019, l’ex tronista di Uomini e Donne si sfoga sui social.

serena enardu e pago

Serena Enardu e Pago si sono lasciati dopo Temptation Island Vip 2019? Mancano poche puntate alla conclusione del viaggio nei sentimenti e non si sa ancora se Serena e Pago si siano lasciati o stiano ancora insieme. Tra i due c’è una pesante crisi scaturita per alcuni atteggiamenti di Serena che hanno deluso Pago. Le premesse, dunque, non sono affatto buone e su Serena si sono abbattute pesanti critiche che hanno spinto l’ex tronista a sfogarsi sui social.

Se vuoi restare sempre aggiornata sul mondo del gossip e sulla vita privata dei personaggi dello spettacolo CLICCA QUI!

Serena Enardu e Pago si sono lasciati dopo la crisi a Temptation Island Vip 2019? Lo sfogo di lei

Serena Enardu è tornata attiva su Instagram dove pubblica foto con il figlio Tommaso che si è scagliato contro Giovanni Conversano durante la sua partecipazione a Temptation Island e con la sorella Elga. L’ultima foto condivisa dalla Enardu è quella che vedete qui in alto in cui sfoggia il migliore dei sorrisi scrivendo: “Non c’è niente da ridere… proprio niente!
Ma se esci con Sister … tutto è possibile”. Parole che hanno scatenato i fans, convinti che tra Serena e Pago sia tutto finito. Sarà davvero così?

Potrebbe interessarti anche—>Serena Enardu crolla, Elga: “mi auguro che lei e Pago si lascino”

Negli scorsi giorni, inoltre, Serena Enardu si è lasciata andare ad uno sfogo contro le critiche. “Non ho la libertà di esprimermi al cento per cento, quindi faccio veramente fatica” – ha detto – “Per il momento, leggo, ascolto e guardo. Mamma mia! Però ci sta. Capisco anche tante cose che leggo, che non mi piacciono ovviamente e non mi riguardano. Capisco anche però che ciò che arriva non può essere a volte compreso. Però va bene così”.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Impostazioni privacy