Home Attualità Lucio Presta: “La Clerici a casa? Tornerà, contento per Amadeus a Sanremo”

Lucio Presta: “La Clerici a casa? Tornerà, contento per Amadeus a Sanremo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:28
CONDIVIDI

Lucio Presta è l’uomo di punta nello showbusiness televisivo italiano. Il manager di quasi tutte le nostre star tivù si è raccontato in occasione dell’uscita del suo libro: “Nato con la camicia”.

Lucio Presta (dal suo profilo Instagram)

Nello showbusiness televisivo italiano il nome di Lucio Presta riecheggia come un tarlo: si sente nominare spesso, senza aver ben presente chi sia. Questo perlomeno per i non addetti ai lavori, gli anziani del servizio, per così dire, lo conoscono molto bene. Lui, insieme a Beppe Caschetto, muove i fili dello spettacolo italiano.

È il manager delle star tv: cura eventi, spettacoli, imbastisce situazioni, trasforma problemi in opportunità per quasi tutti i personaggi della nostra televisione. Nel suo roster vanta Benigni, Bonolis, Antonella Clerici, Lorella Cuccarini, i coniugi Belen e Stefano De Martino (che condurranno la nuova edizione del Festival di Castrocaro, in onda stasera su Rai due e prodotta proprio dalla Arcobaleno3) fino ad Amadeus, prossimo conduttore del Festival di Sanremo.

“Nato con la camicia”: Lucio Presta, riferimento delle star tivù italiane

Insomma, ce li ha quasi tutti: non si muove foglia che Presta non voglia, azzarda qualcuno. L’agente si è raccontato alla stampa, in occasione dell’uscita del suo libro “Nato con la camicia” edito da Mondadori. Presta ci tiene immediatamente a sottolineare quanto ami le sfide, quella con il Festival di Castrocaro è una: l’evento è ancora in voga, ma ha bisogno di riacquistare il lustro che aveva un tempo.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle principali notizie di attualità CLICCA QUI

“A volte si va a cercare la sfida, per tenere alto il desiderio di lavorare con passione. Il brand Castrocaro è ancora forte. Allora, proviamo a lavorare mi son detto”, poi il manager accenna alla conduzione dell’evento, affidata a Belen e Stefano De Martino: “La loro è una situazione magica, si sono ritrovati e stanno bene insieme anche professionalmente, poi Stefano De Martino è stata la vera e propria rivelazione della stagione”, ha sottolineato Presta.

Capitolo rete: se Presta crede nel nuovo progetto di Castrocaro, perché trasmetterlo su Raidue invece che sulla rete ammiraglia? “Ho chiesto io direttamente a Rai 2 e non a Rai 1 perché ho sentito il direttore di rete Freccero interessato”, ha precisato l’agente.

Presta: “Contento per Amadeus a Sanremo, basta polemiche inutili. La Clerici? Torneranno da lei”

Lucio Presta e Amadeus (dal profilo Instagram ufficiale)

Questione di interessi e direttori, dunque. A tal proposito, la conversazione non può che andare verso Amadeus. Presta commenta la decisione di affidargli il timone dell’ultimo Festival di Sanremo: “Sono felice per lui perché è arrivata questa consacrazione al momento giusto, sia per maturità che per complicità con il pubblico. Sono certo che si vedrà la sua passione, e che spiccherà il suo stile”, un appunto anche a chi cerca la provocazione. Presta liquida subito ipotesi di conflitto di interesse, come nel caso di Baglioni: “Stavolta non esiste il problema e chi intende fare polemica sterile quest’anno farà fatica”.

Da un Sanremo all’altro, la mente va ad Antonella Clerici – storico volto Rai, che un Festival l’ha condotto, ora inspiegabilmente rimasta senza un programma – Presta rassicura: “Spesso ho visto allenatori nuovi mettere da parte alcuni campioni, tentare legittimamente altre strade, ma poi dopo qualche partita tornare a bussare alla porta del campione e chiedergli di scendere nuovamente in campo”.

Torna la Perego su Raidue, Presta: “Merita di rifare ‘La Talpa'”

Infine, qualche parola spesa in favore di Paola Perego, donna che con la Rai – nel recente passato – ha avuto qualche controversia. Attualmente trapela l’ipotesi di un suo ritorno con ‘La Talpa’: “Paola merita di rifare La Talpa, merita di essere rifatta perché è ancora fortissima e sono certo che Carlo Freccero ci metterà impegno per farla”, ha concluso Presta.

Leggi anche –> Marco D’Amore torna sullo schermo: a dicembre arriva “L’immortale”

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google news, per restare sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI