Home Gossip De Lellis – Iannone: rissa con un paparazzo a Milano

De Lellis – Iannone: rissa con un paparazzo a Milano

CONDIVIDI

Giulia de Lellis e Andrea Iannone sempre più vicini. La celebre influencer si è recata a Milano per incontrarlo e lì è successo il fattaccio. 

Armata di ben due bagagli la corteggiatrice di Uomini e Donne è salita sul mezzo ad alta velocità che l’ha portata dal’asso delle due ruote.
Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda gossip, programmi tv e reality e i suoi concorrenti CLICCA QUI!

De Lellis – Iannone: cena e rissa con il paparazzo

Gabriele Parpiglia

Approdata nel capoluogo lombardo, la 23enne si è recata al ristorante  Penelope a Casa Milano in zona Ripamonti e lì, come documentato dal giornalista Gabriele Parpiglia sul suo profilo Instagram, ha incontrato Iannone e alcuni amici.

E proprio in questa fase è successo il parapiglia. Un paparazzo è entrato nel locale e con il cellulare ha cominciato a scattare delle foto alla coppia. Non appena se ne sono accorti i ragazzi assieme a Giulia e ad Andrea si sono alzati e lo hanno aggredito. A placare la rissa ci hanno pensato dei carabinieri intervenuti sul posto.

Non è la prima volta per Iannone – Già quando frequentava Belen Rodriguez il centauro di Vasto si era reso protagonista di un incontro ravvicinato con un paparazzo. In quell’occasione anche la stessa showgirl si era data da fare sferrando calci al malcapitato. Di recente il 29enne è stato denunciato dal fotografo Salvatore Robino che lo stava pedinando ad Ibiza.

Io avevo le mani appoggiate al manubrio della moto per non farla cadere, lui mi ha stretto il collo, e mi ha detto: Ti ammazzo, la devi smettere’. Poi ha preso le chiavi della moto. Attaccate c’erano anche quelle di casa e me le ha rubate. Per fortuna che ne avevo una copia. Poi una volta arrivato all’appartamento, mi ha aperto il mio coinquilino”, la testimonianza del paparazzo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI