Home Attualità

Amazon, da ora il lavoro è un videogioco: ecco perché

CONDIVIDI

Fare sempre le stesse attività può essere davvero noioso a lungo andare: proprio per questo Amazon ha trasformato il lavoro in un videogioco. Scopri di più

amazon lavoro videogioco
Negozio Amazon, Getty Images

Nella quotidianità lavorativa non è escluso che ci si ritrovi spesso a fare gesti meccanici o ripetuti in sequenza: questo tipo di mansioni spesso è necessaria per la buona riuscita dell’obiettivo ma non ben vissuta da chi lavora.

Questi compiti infatti risultano spesso noiosi, e riguardano in particolare alcuni settori lavorativi: quello della logistica è sicuramente tra questi, proprio perché si ha spesso a che fare con azioni sempre uguali da ripetere per ore e ore.

La riflessione su questo problema è partita infatti da un grande colosso della logistica, ovvero Amazon, che ha pensato di rendere il lavoro più curioso e più accattivante mettendo i dipendenti in competizione tra loro, come se vivessero in un videogioco.

Se vuoi rimanere aggiornato giorno per giorno su tutte le notizie relative alle categorie di attualità e curiosità, CLICCA QUI!

Amazon: i dipendenti della logistica lavorano in un videogioco. Ecco come

amazon lavoro videogioco
Logo Amazon, Getty Images 

Come è stato possibile però? Secondo il Washington Post, l’azienda di shopping online avrebbe installato degli schermi al fianco delle postazioni dei dipendenti della logistica. Questi schermi servono a vedere il proprio lavoro in diretta, riprodotto però in “modalità videogame“.

Sullo schermo infatti, i lavoratori non vedono sè stessi ma macchinine che gareggiano o mattoncini messi uno sopra all’altro fino a creare la costruzione di un castello. Proprio come in un videogioco quindi, tutte le azioni sono finalizzate a raggiungere un obiettivo finale.

In questo modo aumenta non solo la competitività tra i colleghi, ma questi ultimi non si sentono più annoiati da gesti e azioni che sono costretti a fare: a replicare questo metodo infatti, sono state anche aziende come Lyft, Uber, e molte di quelle impegnate nella consegna di cibo a domicilio.

Proprio come in un videogame infine, c’è chi vince e c’è chi perde, e per chi sale sul podio sono previsti anche dei premi: i fortunati potranno infatti avere oggetti del merchandising, magliette e bottiglie d’acqua.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

LEGGI ANCHE:

Amazon, mega divorzio: Bezos cede 36 miliardi all’ex moglie: Video

Amazon Offerte: 5 Gadget decisamente utili da acquistare online. VIDEO

16 minuti di sonno in meno peggiorano le prestazioni sul lavoro

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore