Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Dieta delle zucchine: come perdere 1 kg velocemente e senza stress

Dieta delle zucchine: come perdere 1 kg velocemente e senza stress

CONDIVIDI

Grazie al potere delle zucchine, con pochi sforzi e in brevissimo tempo si può perdere quel chiletto di troppo che ci disturba quando ci guardiamo allo specchio e che ci impedisce di guardare alla bella stagione con serenità.

Si tratta di una dieta lampo, dunque il regime alimentare severo non fa in tempo a diventare ragione d’ansia, inoltre con pochi accorgimenti si hanno subito buoni risultati.

Perché è utile mangiare le zucchine – Questa verdura scuote il metabolismo e per questo è molto consigliata dagli esperti nutrizionisti, che raccomandano altresì il consumo abbondante di frutta e in generale degli ortaggi in quanto naturali antiossidanti e ottimi sistemi preventivi contro l’invecchiamento, ma pure l’insorgere di malattie gravi come i tumori e i disturbi cardiovascolari.

Il cibo da solo non basta– Come sempre diciamo ridurre le quantità e consumare cose sane non è sufficiente, bisogna infatti sempre accompagnare l’atteggiamento alimentare salutare alla costante attività fisica. Passeggiate e l’attività aerobica moderata, possono non solo aiutarci ad apparire più belli, ma pure a farci sentire meglio e meno stressati. Non va inoltre dimenticato che il moto dà appagamento all’organismo e fa riposare in maniera più rigenerante.

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui 

Come funziona la dieta delle zucchine

iSock

Questo regime dietetico va seguito per 3 giorni, cosiddetti “depurativi”, in cui oltre a fare piazza pulita delle tossine si butta immediatamente giù almeno un chilo.

Cosa è importante fare durante la dieta – I suggerimenti sono i consueti, ovvero evitare il più possibile alimenti preconfezionati e lavorati, le bevande zuccherate e l’alcol.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Dieta della frutta e verdura: quale scegliere per dimagrire davvero

Tre giornate tipo:

Il primo giorno si parte con uno yogurt magro e a scelta tè o caffè senza zucchero. A metà mattina ok ad un melograno, mentre per pranzo possono andare bene delle zucchine al vapore con un’insalata mista. Per merenda un frutto o uno yogurt magro e per
cena un piatto di riso integrale con zucchine al vapore e un’insalata.

Il secondo giorno per colazione uno yogurt magro e dei cereali integrali con un caffè senza zucchero. Frutta mista come spuntino. Per pranzo un minestrone di verdure e zucchine al vapore. Un frutto come merenda e per cena del pesce bianco ai ferri con zucchine al vapore.

Infine il terzo giorno si comincia con uno yogurt magro, due biscotti integrali, tè o caffè senza zucchero. A metà mattinata un frutto. Per pranzo legumi e patate lesse con zucchine al vapore. A metà pomeriggio un frutto e di sera un uovo sodo, dell’insalata mista e delle zucchine al forno.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI