Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Dieta della frutta e verdura: quale scegliere per dimagrire davvero

Dieta della frutta e verdura: quale scegliere per dimagrire davvero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:33
CONDIVIDI

Frutta e verdura di stagione possono essere un valido aiuto per chi desidera smaltire qualche chilo di troppo, nonché disintossicare l’organismo da scorie e tossine.

Per via delle fibre e dell’acqua al loro interno ci fanno sentire sazi e dunque ci consentono di non avvertire il bisogno di fiondarci su snack e piatti abbondanti. Frutta e verdura sono da sempre un importante alleato per chi punta a rimettersi in forma.

Ricche di antiossidanti, sali minerali e vitamine non tutte però possiedono un vero potere dimagrante.

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui 

Quale frutta e verdura scegliere per perdere peso

iStock

Come detto non tutti gli ortaggi sono risolutivi dal punto di vista della perdita di peso. Qui sotto un veloce elenco.

La verdura

Il sedano – E’ composto al 95% di acqua e contiene solo 16 kcal in 100 g. Facilmente digeribile, aiuta a combattere la ritenzione idrica e a depurare l’intestino.

Il cetriolo – Fatto in prevalenza di acqua,  porta con Sè pochissime calorie, soltanto 15 in 100 g. Diuretico e rinfrescante, grazie al contenuto di acido tartarico impedisce la trasformazione dei carboidrati in grassi.

La lattuga – Ricca di vitamine e minerali come il magnesio, apporta fibre e betacarotene. Al suo interno 17 calorie per 100 g.

I broccoli – Pieni di fibre e poveri di sodio, vantano appena 34 calorie per 120 g.

La cipolla – Regola il livello di zucchero nel sangue, previene la stitichezza ed elimina i liquidi.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Vermi e insetti: ecco perché dovremmo imparare a mangiarli

La Frutta

La Mela –  Dall’elevato contenuto di fibre e dal forte potere saziante, possiede altresì antiossidanti, sali e vitamine e accelera il metabolismo.

Gli agrumi – Potenti diuretici e depuranti, agevolano la digestione.

Il melone e l’anguria – Ottimi come merenda, possedendo in prevalenza acqua e fibre, facilitano l’eliminazione delle tossine.

I mirtilli – Ricchi di vitamine A, C ed E, possiedono inoltre le antocianine, sostanze che hanno potere anti-age e antiossidante, per cui sono perfetti per combattere le malattie degenerative. Sono quindi utili per combattere la cellulite.

L’avocado – Abbastanza calorico, contiene 160 kcal per 100 g. E’ un acceleratore del metabolismo e apporta moltissime vitamine, come la A, il gruppo B, C D E K, ma pure sali minerali e antiossidanti. I suoi grassi monoinsaturi rallentano l’accumulo di adipe nella zona addominale, mentre gli Omega 3 al suo interno velocizzano la produzione del colesterolo buono, diminuendo quello cattivo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI