Home Dieta e Alimentazione

Feste di Pasqua: scopri la dieta detox post abbuffate

CONDIVIDI

Se in questo periodo di Pasqua e Pasquetta vi siete lasciati andare in mangiate abbondanti e dolciumi in quantità tra colombe e uova di cioccolato, avrete senz’altro bisogno di rimettervi in forma con una bella dieta detox.

Dopo giorni di abbuffate è necessario alleggerire l’organismo e riportarlo ai suoi soliti ritmi attraverso un’alimentazione sana ed equilibrata. Bastano pochi accorgimenti per tornare a riportare nei ranghi il proprio metabolismo messo sotto stress durante le feste dall’importante assunzione di grassi e zuccheri, che bene non fanno al fegato.

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui 

Cosa fare per riprendersi dalle mangiate – Per prima cosa bisogna ripulirsi. Ciò significa eliminare per almeno 4 giorni alimenti che contengono farine bianche e raffinate utilizzate per il pane, la pasta, i dolci e i prodotti confezionati, ma pure lo zucchero bianco, le caramelle, i biscotti, le bevande zuccherate, compresi i succhi di frutta, i prodotti industriali, i latticini, l’alcool e il caffè. A ciò vanno associati 8 bicchieri d’acqua.

Con queste poche attenzioni non solo si ritornerà in forma in poco tempo, ma si avranno dei benefici a livelli di umore, in quanto eliminare le tossine agevola le funzionalità cerebrali.

In cosa consiste la dieta detox post Pasqua

Fonte: Istock

Va detto che il bere molta acqua è essenziale oltre che per depurarsi, pure per sciogliere le riserve di grasso e velocizzare il drenaggio dei liquidi, così da agevolare la motilità intestinale e purificare l’intestino.

Ti potrebbe interessare anche—->>> Il manuale dell’anti-dieta: come vivere felici e in salute

Bere non basta, bisogna mangiare frutta e verdura – Per almeno 4 giorni gli ortaggi devono essere sempre presenti nei vostri piatti. Per avere garantito un effetto disintossicante è consigliabile assumerli crudi, perché cotti non garantiscono l’apporto necessario di vitamine e sali minerali.

Non dimenticare le proteine – Come ogni buona dieta che si rispetti, anche quella disintossicante, non può non contenere degli alimenti proteici. Quindi via libere a cibi light come il pesce, la carne bianca, le uova, i fagioli e i legumi secchi. Alla sera, per cena, può andare bene anche una zuppa.

Secondo gli esperti durante le feste si può arrivare a prendere fino a 3 kg, ecco perché è importante correre subito ai ripari con una dieta detox capace di farci smaltire il girovita acquisito.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI