Home Salute e Benessere I 7 farmaci più prescritti al mondo e le loro controparti naturali

I 7 farmaci più prescritti al mondo e le loro controparti naturali

CONDIVIDI

Scopri la classifica dei 10 oppioidi più prescritti al mondo, i loro effetti collaterali e i loro sostituti naturali.

Americani e Canadesi sono i due maggiori consumatori di farmaci antidolorifici al mondo. Le prescrizioni di oppioidi stanno crescendo esponenzialmente e le informazioni in merito sono controverse perché molti li considerano pericolosi per la salute.

Cos’è l’oppioide? Gli oppioidi sono potenti farmaci analgesici. L’uso medico degli oppiacei da prescrizione è quello di alleviare il dolore, in particolare nel caso di alcuni tipi di cancro avanzato o per il sollievo della tosse, diarrea e il trattamento della dipendenza da altri oppioidi. L’abuso del consumo di oppioidi può portare alla dipendenza e persino alla morte.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Salute & Benessere  CLICCA QUI

Oppioidi più prescritti al mondo e la loro controparte naturale

Medicine (Thinkstock)

Ecco la lista degli oppioidi più prescritti al mondo e la loro controparte naturale stilata da Santèplus:

1 Hydrocodone (Oxycontin / Vicodin / Acetaminofene)

Meccanismo d’azione: Narcotico, l’idrocodone appartiene alla famiglia dei farmaci antitosse e può causare dipendenza in caso di abuso.

Effetti collaterali: in nessun caso deve essere somministrato ai bambini piccoli. Può causare tra l’altro affezioni addominali, problemi respiratori, stitichezza, trauma cranico, sonnolenza e perdita di vigilanza, dipendenza. L’idrocodone può influenzare lo sviluppo del feto durante la gravidanza e la qualità del latte materno.

Sostituti naturali: zafferano, miele, noce moscata, zenzero, pepe di cayenna, frutti di bosco, ciliegie, sedano, semi di sedano, verdure verde scuro.

2 statine (Crestor / Zocor / Lipitor)

Questi farmaci sono prescritti per abbassare il livello di colesterolo cattivo (LDL) nel sangue e per il trattamento delle malattie cardiovascolari.
Meccanismo d’azione: le statine sono agenti che abbassano il colesterolo che agiscono sul fegato inibendo l’enzima che catalizza la sintesi del colesterolo nelle cellule.

Effetti collaterali: tossicità neurologica, insufficienza renale, distruzione del tessuto muscolare, lesioni muscolari, sintomi epatici o digestivi, disturbi ormonali, diabete, cancro.

Sostituti naturali: spinaci, noci, pomodori, fagioli, aglio, mirtilli, mele, radice di liquirizia, curcuma, tè verde, erba medica, pesci grassi, psillio, pepe, ginestra, fieno greco, biancospino.

3 Lisinopril (Zestril / Prinivil) e Norvasc (Amlodipina)

Meccanismo d’azione: Lisinopril è usato in caso di ipertensione e insufficienza cardiaca congestizia. Anche il Norvasc viene usato come antiipertensivo e agisce sull’angina (dolore al petto).

Effetti collaterali: disturbi del sangue, impotenza, tachicardia, depressione, infiammazione epatica, infezioni della pelle, iperglicemia, iperplasia gengivale, cancro.

Sostituti naturali: cibi ricchi di vitamina C (peperoncino, pepe, prezzemolo, timo, broccoli, verdure a foglia verde …), gli alimenti ricchi di magnesio (cioccolato, noci del Brasile, anacardi, noci nere, mandorle, zucca, melassa, semi di zucca, pinoli), gli alimenti ricchi di potassio (banane, funghi, datteri, arance, patate dolci), CoQ10, noto come ubichinone, olio di cocco.

4 Synthroid (levotiroxina)

Meccanismo d’azione: La levotiroxina punta a compensare la mancanza di ormoni tiroidei.

Effetti collaterali: perdita ossea, insufficienza cardiaca, iperglicemia, insufficienza surrenalica, coma, disturbi della tiroide.

Sostituti: Gli alimenti contenenti iodio (fuco, alghe, prezzemolo, ravanelli, sale rosa dell’Himalaya, frutti di mare, le banane, fragole supplementazione di selenio, lo zinco e il rame è benefico contro l’ipotiroidismo.

5 Prilosec (nexium / omeprazolo)

Omeprazolo riduce o impedisce la produzione di acido gastrico. Agisce contro le ulcere gastriche e duodenali.

Effetti collaterali: dolori articolari, impotenza, tinnito, alterazione della pressione sanguigna, bradicardia, infezioni gastrointestinali, infiammazione del pancreas, anemia, atrofie mucose, congiuntivite, dolore ai testicoli.

Sostituti naturali: probiotici, pompelmo, miele di manuka, olmo, gel di aloe vera, liquirizia, il bicarbonato di sodio.

6 Azitromicina e Amoxicillina

Azitromicina e Amoxicillina sono usati per trattare alcune malattie infettive, incluse quelle di bronchi, naso, polmoni, sangue, gengive, denti, orecchie o gola.

Effetti collaterali: infiammazione dello stomaco e del fegato, irritazione del colon, ulcera, distruzione della flora intestinale, resistenza agli antibiotici, allergie, obesità.
Sostituti naturali: aglio, zafferano, vitamina D, olio di cocco, sardine, salmone, estratto di foglie di olivo, tè verde, noci, olio di origano, acqua di rose, estratto di semi di pompelmo, probiotici, miele di manuka.

7 metformina

La metformina fa parte degli agenti ipoglicemici orali; aiuta i diabetici in sovrappeso a regolare i livelli di glucosio e facilitare il loro passaggio alle cellule del corpo.

Effetti collaterali: acidosi lattica, insufficienza epatorenale, ipertiroidismo, carcinoma della vescica, androposis, malassorbimento di vitamina B12, arresto cardiaco.

Sostituti naturali: vitamina D, zafferano indiano, caffè, tè nero, noci, aceto di sidro, verdure verdi, semi di chia, verdure a foglia verde, uva rossa, broccoli, avena, spinaci, fagiolini, fragole.

Ti potrebbe interessare anche—->>> Curcuma ed interazioni, non prendetela se assumete questi farmaci

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI