Home Bellezza Crema depilatoria naturale per ascelle, per una rimozione permanente dei peli

Crema depilatoria naturale per ascelle, per una rimozione permanente dei peli

CONDIVIDI

Se sei una di quelle donne che non sopportano la vista dei peli, specialmente sotto le ascelle, ecco una pasta naturale che ti aiuterà a eliminarli in modo sostenibile ed efficace.

Rasoio, crema depilatoria, ceretta calda o fredda … sono tutti modi per sbarazzarsi dei peli superflui. Sebbene svolgano un ruolo protettivo sulla pelle e sulle mucose, i peli non sono generalmente accettati dalle donne, che gli fanno una guerra feroce. Anche se la presenza dei peli sotto le ascelle non influenza la quantità di sudore prodotta dal corpo, quando sono abbastanza abbondanti, possono favorire la sensazione di umidità e odori sgradevoli di sudore. Questo è il motivo per cui molte donne usano la rasatura o l’epilazione per eliminarli. Sfortunatamente, queste tecniche offrono solo un’efficacia a breve termine, poiché i peli non ritardano a crescere.

Per evitare tutto ciò, offriamo una pasta a base di ingredienti naturali che ti aiuterà a liberarti dai peli sotto le ascelle in maniera definitiva, mentre ti prendi cura della tua pelle.
Una pasta depilatoria al 100% naturale.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Bellezza & Benessere  CLICCA QUI

Pasta depilatoria 100% naturale per le ascelle

Ingredienti:

  • ½ tazza di curcuma in polvere
  • Acqua di rose
  • Acqua calda
  • Un asciugamano pulito

Preparazione:

In una ciotola, mescolare la curcuma con l’acqua di rose, in modo da ottenere una pasta densa. Quindi, applicarla sulle ascelle e strofinare delicatamente con movimenti circolari. Lasciare agire per 20-30 minuti prima di pulire le ascelle usando l’asciugamano imbevuto di acqua tiepida. Al termine, asciugare. Questo trucco dà risultati molto soddisfacenti sui peli fini. Usandolo 2 o 3 volte a settimana, questa pasta aiuterà indebolire i follicoli piliferi e quindi prevenire la crescita dei peli. Inoltre, la curcuma aiuta a sbiancare la pelle scurita con la rasatura e l’uso ripetuto dei deodoranti e l’acqua di rose la idrata.

Se non hai l’acqua di rose a tua disposizione, puoi sostituirla con del latte intero che, grazie alla sua ricchezza di sostanze nutritive e acido lattico, ti aiuterà anche a sbiancare la pelle, a nutrirla e a idratare.

Un altro consiglio per sbarazzarsi dei peli superflui:

Ingredienti:

  • Bicarbonato di sodio
  • acqua

Preparazione:

In una ciotola versare il bicarbonato e aggiungere una piccola quantità d’acqua per ottenere una pasta abbastanza consistente. La sera, prima di andare a letto, applica la pasta sulle ascelle e lasciala agire tutta la notte. Indurendo, il bicarbonato ammorbidisce considerevolmente i peli, facilitando così la loro eliminazione e rallentando la ricrescita di quelli nuovi. Il mattino seguente, sciacquare accuratamente l’area trattata con acqua pulita, quindi applicare il solito olio o crema idratante per prevenire la secchezza della pelle. Per ottenere i migliori risultati, puoi ripetere questo trucco la sera successiva.

Oltre ad aiutarti a eliminare i peli superflui, il bicarbonato di sodio ti aiuterà a eliminare i batteri che causano forti odori di sudore, a purificare la pelle e a sbiancarla.

Ti potrebbe interessare anche—->>> Ecco come rimuovere i peli del corpo senza ceretta o rasoio

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI