Home Attualità

Omicidio Vannini, ecco condanne e motivazioni VIDEO

CONDIVIDI

Omicidio Vannini: ecco le condanne dei Ciontoli nelle motivazioni della Corte d’Appello – VIDEO

I giudici della Corte d’Appello di Roma motivano la sentenza con la quale hanno condannato a cinque anni di reclusione Antonio Ciontoli per la morte di Marco Vannini, avvenuta il 18 maggio del 2015 a Ladispoli.

Secondo quanto scrivono i giudici, Ciontoli “esplose colposamente un colpo di pistola” che raggiunse e uccise Vannini mentre era nella vasca da bagno della casa della sua fidanzata.

Ciontoli avrebbe anche “consapevolmente e reiteratamente evitato l’attivazione di immediati soccorsi” che avrebbero aggravato le condizioni del giovane, causandone la morte.

Leggi anche > Omicidio Vannini: le ultimissime e ricostruzione completa

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI