Home Attualità

Samsung Galaxy Fold: il primo smartphone pieghevole

CONDIVIDI

Samsung Galaxy Fold è il primo smartphone pieghevole del 2019. Da quando sarà in vendita, e quanto costerà?

Presentazione Samsung Galaxy Fold (Fonte: Getty Images)

Mercoledì 20 Febbraio, a San Francisco (Stati Uniti), Samsung ha finalmente svelato il suo ultimo modello di cellulare, il Galaxy Fold: il primo smartphone con schermo pieghevole. Il nuovo modello presentato dalla marca sud coreana è un dispositivo in grado di aprirsi come un libro e di trasformarsi in tablet; lo schermo misura 4.6″ pollici da chiuso, e 7.3″ da aperto. La trasformazione è stata resa possibile grazie a dei cardini nascosti sotto al display, che restano invisibili nel momento in cui il cellulare si apre. Nonostante l’importante e difficile innovazione lo smartphone resta caratterizzato da un design compatto ed elegante.

Teoricamente Samung avrebbe dovuto presentare il nuovo modello Galaxy Fold già l’anno scorso, ma la nuova tecnologia si è rivelata più complicata e costosa del previsto, per questo hanno rimandato la presentazione a Febbraio 2019. La nuova tecnologia Flex ha richiesto anni di costosa ricerca, e un lungo lavoro di re-immaginazione del display e di tutti i materiali che lo compongono.

Presentazione Samsung Galaxy Fold (Fonte: Getty Images)

Samsung Galaxy Fold: caratteristiche

“Quando è piegato è uno smartphone che si tiene in mano, di 11,7 cm, ma quando si apre con uno schermo pieghevole si trasforma in un tablet di 18,5 cm” così Justin Denison, uno dei responsabili di Samsung, ha presentato la strabiliante novità di Galaxy Fold durante una presentazione a San Francisco, lo scorso Mercoledì.

Per quanto riguarda il software Samsung, in collaborazione con Google, ha creato una nuova tecnologia chiamata “App Continuity”, che consente di visualizzare la stessa applicazione su entrambi gli schermi dello smartphone (quello grande interno, e quello più piccolo esterno).

Presentazione Samsung Galaxy Fold (Fonte: Getty Images)

Galaxy Fold è dotato di ben SEI fotocamere: tre sul retro, due nello schermo interno e una frontale; questa disposizione permetterà di scattare foto e selfie in qualsiasi momento, anche senza bisogno di aprire il device.

Samsung Galaxy Fold ha un processore a 7 nm, 128gb di RAM, 512gb di memoria interna e doppia batteria da 4,380mAh totali. Saranno disponibili due versioni, una LTE e l’altra 5G, in quattro colori: nero, argento, verde e blu.

Prezzo e disponibilità

Samsun Galaxy Fold sarà disponibile sul mercato italiano dal 26 Aprile 2019, a un prezzo base di minimo 1.980 dollari (più o meno 1.750 euro). Il nuovo dispositivo Samsung rischia di far sembrare iPhone X un vecchio catorcio del secolo scorso.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI