Home Attualità “Io sono Mia” non è finita: Serena Rossi rivela le parole della...

“Io sono Mia” non è finita: Serena Rossi rivela le parole della Bertè

CONDIVIDI

loredana bertè serena rossi

La settimana scorsa  andato in onda l’attesissimo film “Io sono Mia“, la pellicola ispirata alla vita reale della cantante Mia Martini. La cantante ha avuto una carriera davvero difficile a causa di alcune voci che giravano su di lei, ovvero che portava sfortuna. Per questa stupida superstizione ha vissuto davvero una carriera difficile e turbolenta. Ospite a Sanremo, Serena Rossi ha dichiarato che questo film sono le scuse che Mia si merita per quello che le hanno fatto.

Ieri invece, in occasione della giornata in cui sarebbe andato in onda il film, l’attrice protagonista è andata come ospite a La Vita In Diretta. Ha parlato tanto bene della cantante che ha interpretato, di quanto si sia legata a lei e di quanto abbia imparato da questa persona. Ha speso poi tante belle parole anche per Loredana Bertè, la sorella di Mia, che era presente alla prima del film. Ha raccontato che dopo l’ha abbracciata fortissimo e le ha sussurrato: “Si vede che le hai voluto bene“. A queste parole, l’attrice è scoppiata a piangere. Inoltre Loredana ha anche raccontato che nel vedere il film è rimasta molto impressionata da Serena perché si vede che ha studiato tanto, e c’erano degli sguardi, degli scatti, dei modi in cui si poneva che le hanno dato l’impressione di rivedere sua sorella.


“Cosa ti aspetti da me” testo della canzone di Loredana Bertè in gara alla 69esima edizione del Festival di Sanremo 2019.

“Cosa ti aspetti da me” parla di vita, una vita che si lega inesorabilmente a quella di altre persone, con le quali si creano legami che a volte soddisfano altre volte deludono e feriscono.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Loredana Bertè: età, carriera, marito, figli e curiosità

Sanremo 2019, Loredana Bertè, “Cosa ti aspetti da me”

di G. Curreri – P. Romitelli – G. Pulli
Ed. Sony/ATV Music Publishing (Italy)/EMI Music Publishing Italia/Giamaica/Bandabebè, Milano – Bologna – Milano

loredana bertè biografiaC’è qualcosa che non va
Per essere seduti qui
Per dirsi almeno
E dire almeno le cose inutili
Che ti sembra vero solo se
Doveva andare poi così
Che vuoi dare tutto
Vuoi dare tutto e resti lì
Ed io ci credevo
Ed io ci credevo sì
Ci vuole soltanto una vita
Per essere un attimo
Perché ci credevi
Perché ci credevi sì
Ti aspetti tutta una vita
Per essere un attimo
Che cosa vuoi da me
Che cosa vuoi da me
Cosa ti aspetti dentro te
Che tanto non lo sai
Tanto non lo vuoi
Quello che cerchi tu da me
Che cosa vuoi per me
Che cosa vuoi per te
Cosa ti aspetti in fondo a te
C’è qualcosa che non va
E tutto poi finisce qui
Puoi fare a meno
Di fare almeno le cose facili
Se è vero poi più vero è
Se va bene va bene così
E fragile fragile resti lì
E io ci credevo
Io ci credevo sì
Ci vuole soltanto una vita
Per essere un attimo
E tu ci credevi
Tu ci credevi sì
Ti aspetti tutta una vita
Per essere un attimo
Che cosa vuoi da me
Che cosa vuoi da me
Cosa ti aspetti dentro te
Che tanto non lo sai
Tanto non lo vuoi
Quello che cerchi tu da me
Che cosa vuoi per me
Che cosa vuoi per te
Cosa nascondi dentro di te
Ma io non posso credere che
Che esista un altro amore
Che esista un altro amore come te
Ma io non posso credere che
Esista un altro amore
Esista un altro amore
Che cosa vuoi da me
Che cosa vuoi da me
Cosa ti aspetti tu da me?
Che tanto non lo sai
Tanto non lo vuoi
Quello che cerchi tu da me
Che cosa vuoi per me
Che cosa vuoi per te
Cosa nascondi negli occhi te
Che cosa vuoi da me?

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI