Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Dieta al Naturale, come dimagrire senza riprendere chili

Dieta al Naturale, come dimagrire senza riprendere chili

CONDIVIDI

Molte diete, soprattutto quelle lampo, ci fanno perdere peso ma dopo poco spesso lo recuperiamo, se non addirittura con gli interessi. Con la dieta al naturale invece potremo sentirci meglio sulla bilancia e non vedere più numeri deprimenti.

Getty Images

Cos’è la Dieta al Naturale

In realtà si chiama Natural Diet ed è stata ideata negli Stati Uniti da alcuni nutrizionisti dopo un’attenta analisi degli stili di vita di numerose persone. Cosa è emerso? Secondo gli studiosi non esiste un regime alimentare che sia adatto a tutti,  al contrario, questo va costruito in base alle esigenze e alla storia clinica di ciascun individuo.

Qual è l’obiettivo del dieta naturale?

In sostanza è quello di generare una perdita di peso fisiologica, senza stressare oltremodo l’organismo. Per riuscirci, è fondamentale innanzitutto rivolgersi ad un nutrizionista per creare un piano personalizzato tenendo conto di eventuali intolleranze, problematiche e preferenze alimentari.

In ogni caso vi sono dei cibi che favoriscono il dimagrimento e che quasi sempre sono inseriti in questo genere di dieta. Quali sono? Prima di tutto quelli ricchi di fibre che favoriscono la regolarità intestinale e aumentano le difese immunitarie, grazie alla riproduzione dei batteri buoni. Per assumerli è bene preferire le verdure a foglia verde, da accompagnare ai cereali integrali, per assumere vitamine e sali minerali.

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui

Da preferire anche alimenti come il salmone e le uova, ideali per caricarsi di proteine positive e Omega 3, ma soprattutto di vitamina D, una sostanza che fa bene all’umore e ci aiuta a migliorare il funzionamento del nostro metabolismo.

Getty Images

In caso di fame improvvisa nel corso della giornata è preferibile scegliere la frutta secca, in quanto sana e povera di grassi, in particolare mandorle, nocciole e noci, così come semi di zucca e di chia, ottimi anche per completare le insalate e per insaporire i piatti.

Per quanto riguarda i condimenti quello più adatto è l’olio extravergine d’oliva, ideale per bruciare i grassi e preservare il cuore. Per dare invece una sferzata di gusto alle nostre pietanze puntare su peperoncino, pepe, spezie e aromi naturali.

Infine, ma non meno importante, è consigliabile bere almeno due litri di acqua al giorno, da assumere, se si ha voglia di cambiare, sotto forma di tisane o infusi, la panacea pure per sgonfiare la pancia e drenare i liquidi in eccesso.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI