Home Dieta e Alimentazione

Dimagrisci in modo sano e veloce con la dieta gialla

CONDIVIDI

Per tutti quelli che vogliono dimagrire in modo sano e in poco tempo la dieta gialla è l’ideale. In cosa consiste? Nel scegliere frutta e verdura dai toni del giallo-arancio, perfette per la salute.

Getty Images

In un periodo dell’anno come quello che segue le feste natalizie è facile sentire il bisogno di rimettersi in forma, ma soprattutto di depurarsi dopo le mangiate caloriche e i tanti dolciumi ingeriti senza soluzione di continuità.

Un’idea simpatica per correre ai ripari senza soffrire troppo è la dieta a colori. In questo caso ci focalizzeremo sul giallo. Ovviamente si tratta di un regime alimentare che vale tutto l’anno.

Che cos’è la dieta gialla

Come suggerisce il nome, si tratta  di una dieta che tende a privilegiare gli alimenti giallo-arancio, come l’arancia, il caco, la carota, la clementina, il limone, il mandarino, il peperone, la zucca, e se si è in estate il melone, l’albicocca, la nettarina, la nespola, la pesca, il pompelmo.  A seconda dalla stagioni in cui ci si trova, si potrà preferire un ortaggio o un frutto agli altri.

Tutti questi alimenti sono dotati di naturali proprietà benefiche in quanto contengono il beta-carotene, precursore della vitamina A, potente antiossidante e provitaminico. Questa sostanza agevola la crescita e il mantenimento dei tessuti e protegge le cellule dai danni provocati dai radicali liberi. Inoltre aiuta la vista e stimola le funzioni immunitarie.

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui

Getty Images

Ovviamente la frutta e la verdura di colore giallo sono alimenti ad alto contenuto di vitamina C. In particolare l’arancia contiene antocianine e dunque possiede proprietà anticoagulanti, antitumorali e antinfiammatorie. Insomma, le potenzialità di questa dieta sono molte, a partire dalla capacità di prevenire le malattie cardiovascolari e di rallentare il tanto temuto invecchiamento.

Come detto, sebbene il colore giallo ci faccia venire in mente il caldo e ricette dissetanti ed energetiche, sono molti i prodotto invernali con queste caratteristiche. Sono moltissimi  i piatti che si possono preparare con ortaggi da clima freddo come la zucca, ad esempio alla griglia, nel risotto e al forno. Stessa cosa per i peperoni. Mentre per quanto concerne gli agrumi, questi possono essere consumati al naturale o spremuti per colazioni e merende sane e vitaminiche.

Infine, ottimi e ormai di moda sono i centrifugati che mescolano frutta e verdura (come i mix di carote, arance, mele, limoni e kiwi) da sorseggiare in qualunque momento del giorno.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI