Home Dieta e Alimentazione

Dieta di gennaio: come tornare in forma dopo le feste

CONDIVIDI

Per chi è preoccupato per il ritorno al lavoro dopo le feste di Natale e soprattutto per i chili in più inevitabilmente acquisiti, vi corre incontro una nuova soluzione, ovvero la dieta di gennaio, ideale per depurarsi e perdere peso in maniera semplice e veloce

Getty Images

Messi da parte  piatti calorici e i dolciumi, correre ai ripari per tornare in perfetta forma come prima è diventato un must. Come agire, dunque? Basta essenzialmente depurare l’organismo ed eliminare le tossine in eccesso prediligendo cibi disintossicanti, tisane e tanta acqua.

In cosa consiste la dieta di gennaio

Innanzitutto è importante non saltare i pasti. Non mangiare nulla non aiuta a perdere peso, ma causa l’effetto contrario. Un digiuno fatto alla carlona e senza controllo, provoca picchi glicemici e di conseguenza incrementa la fame nervosa. Risultato? Ingrassiamo ancora di più.

Diversamente meglio puntare su pasti salutari e regolari, ad esempio preferendo cibi che agevolano il dimagrimento e depurano il nostro corpo.

5 sono i pasti da effettuare, ovvero colazione, pranzo, cena e due spuntini. Come al solito in questi casi è bene prediligere frutta e verdura, ricche di sali minerali e vitamine, essenziali per il benessere. Carciofi, bieta, broccoli e cavolo sono ottime per migliorare il transito intestinale e assumere tante fibre. Bene fanno anche le mele, le pere, gli aranci e i mandarini, portatori naturali di vitamina C e rimedio perfetto per rafforzare le difese immunitarie.

Getty Images

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui

Da quasi bandire i condimenti. Meglio usare esclusivamente olio extravergine d’oliva. No pure al sale, da sostituire con spezie ed erbe aromatiche.

Bere tante tisane, più saporite dell’acqua e utili per sgonfiare la pancia e drenare i liquidi in eccesso. Tra l’altro queste bevande contrastano il senso di fame tra un pasto  l’altro. alla mattina cominciare con  una tisana al carciofo oppure alla cicoria, mentre a cena è meglio una tisana al tiglio, alla melissa o alla camomilla.

Gli step della dieta di gennaio

A colazione prendere un frullato di frutta e verdura di stagione, accompagnato da uno yogurt bianco e cereali integrali.

A pranzo un bel minestrone con riso integrale. A cena invece legumi misti e cavoli al vapore conditi con un filo di olio extravergine d’oliva.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI