Home Coppia

Coppia a Natale: consigli di sopravvivenza

CONDIVIDI

Consigli utili per far si che la coppia non scoppi proprio a Natale.

L’arrivo delle feste è sempre un momento amato e temuto da molti. Seppur l’eccitazione dei giorni liberi, delle cene e dei regali sia molta, ad essa si aggiunge infatti la paura di commettere qualche errore, l’ansia di incontrare alcuni parenti e il timore di scontentare qualcuno. Tutto ciò, specie se si sta insieme da poco, può finire con il gravare sul rapporto di coppia, dando vita a discussioni e scatenando persino liti che si potrebbero facilmente evitare semplicemente venendosi incontro e sforzandosi di capire il punto di vista dell’altra persona. Dopotutto Natale è il periodo dell’anno da dedicare alla famiglia, quindi perché non sforzarsi di andare d’amore e d’accordo al fine di godere a pieno di queste festività?
Se la volontà è tanta ma la certezza di farcela vacilla, a seguire, ci sono alcuni consigli utili sia per la coppia navigata che per quella che, stando insieme da poco, fa ancora fatica a comprendere determinati meccanismi che, una volta appresi, scorreranno lisci come l’olio e senza più dare problemi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Dormire con chi ami ti fa bene: ecco i benefici

Cinque consigli utili per mantenere solida la coppia anche durante le feste

coppia felice natale
Fonte: Istock

Costruirsi le proprie tradizioni. Quando si sta insieme si mettono in uno stesso nucleo pensieri e tradizioni diverse. Ciò vale anche per il Natale e questo a volte per alcune coppie può rappresentare un problema. A volte uno è legato ad usanze che aveva in famiglia e delle quali sente la mancanze, altre volte non si ha invece alcuna voglia di essere partecipi di quelle dell’altra metà. Come sempre, alla base di tutto devono esserci amore e rispetto senza i quali una coppia difficilmente andrà avanti. Il trucco perché tutto vada al suo posto dando via a delle festività da vivere in sintonia? Crearsi da capo le proprie tradizioni. Per prima cosa è giusto capire se uno dei due ha il bisogno di portarne una di quelle cui è maggiormente legato. La si potrà vivere insieme e farla propria o rivisitarla in modo da dargli nuova vita. Poi, è la volta delle tradizioni di coppia. Sceglietene una o fate si che arrivino con tempo. Ciò che conta è che tutto può diventare una dolce tradizione di Natale. Guardare un bel film natalizio insieme mentre si beve una cioccolata calda, comprare degli addobbi speciali ogni anno per arricchire il proprio albero, preparare insieme un dolce natalizio magari personalizzato. E ancora, andare a pattinare, vedere un film la sera prima della vigilia, fare una colazione abbondante la prima domenica del mese di Dicembre… Di tradizioni da creare ce ne sono infinite ed ognuna di esse vi aiuterà a sentirvi maggiormente famiglia.

Mettere se stessi prima di tutto. Uno dei problemi più frequenti per la coppia è quello di doversi dividere tra i vari parenti. Ognuno desidera una sua parte nei giorni di festa e nessuno si preoccupa per la coppia che tra le altre cose deve cercare di trovare un equilibrio. Un buon modo per procedere è quindi quello di agire per ciò che si è, ovvero una famiglia. Che stiate insieme da qualche mese o da anni, voi come coppia dovete venire prima. Scegliete insieme come dividere le giornate con i parenti optando per il passare la vigilia con quelli di uno e il giorno di Natale con quelli dell’altra. E se proprio non sapete come muovervi o gli impegni che vi assillano sono davvero tanti, date uno scossone a tutto e organizzate voi un evento al quale invitare l’intera famiglia. In questo modo avranno tutti modo di socializzare, si sentiranno felici di avervi tutti per se e non ci saranno tira e molla da subire. Certo, forse organizzare una cena o un pranzo non sarà facile ma si può sempre chiedere aiuto a mamma e suocera o optare per un Natale moderno ordinando fuori gran parte delle cose e limitandosi a preparare qualche antipasto ed un bel dolce. In fin dei conti, ciò che conta è stare insieme no?

Se vuoi restare aggiornata su tutto quel che ha a che fare con la coppia e i consigli per viverla al meglio CLICCA QUI!

coppia shopping natale
Fonte: Istock

Accordarsi sulle spese da fare. Che la scelta sia davvero quella di invitare tutti a casa propria o di comprare solo tanti regali per far sapere che l’affetto è sempre tanto, un altro dei problemi chiave per le coppie è quello delle spese relative al periodo di festa. Che si abbia un conto in comune o meno, è importante mettersi d’accordo prima, stabilendo un budget da destinare ai familiari. Ancor meglio sarebbe fare questi acquisti insieme, in modo da condividere anche ciò che riguarda la famiglia dell’altro e creare una maggiore unione tra le parti. Inoltre, se si sa scegliere bene quanto spendere si potrebbe fare in modo di ritagliarsi una piccola somma da spendere in una mini vacanza insieme per ricaricarsi dalle feste in famiglia. Un modo come un altro per creare della complicità là dove spesso si viene a creare erroneamente della tensione.

Condividere i momenti di stress. Sebbene quello delle vacanze di Natale sia un periodo felice, molte persone tendono ad accumulare stress e tensione. Tra le scadenze sul lavoro, le aspettative di parenti e amici che pur non facendosi sentire da un anno compaiono in questo periodo e i tanti regali da fare, spesso si arriva a fine giornata così esausti da non aver più energia neppure per un sorriso. Visto che questi episodi accadono ad entrambi ma che spesso si ha paura di rovinare l’atmosfera all’altro evitando di parlarne, un’idea che farebbe potrebbe essere quella di condividere il proprio stress. In questo modo da un lato ci si sentirà meno soli e dall’altro si avrà idea di come sta l’altra persona, riuscendo così a prenderla sempre per il verso giusto. Inoltre, condividere gioie e dolori è ciò che crea più intimità e maggior conoscenza all’interno del rapporto.

coppia natale
Fonte: Istock

Ritagliarsi del tempo solo per la coppia. Quali che siano i programmi per le feste di Natale, la cosa migliore da fare è quella di trovare del tempo solo per se. Se si ha modo sarebbe ottimo riuscire a trovare un week end da passare in montagna o da vivere anche in città ma facendo finta di essere dei turisti e vivendo la casa come se si fosse in un bed & breakfast. Se invece i giorni di ferie sono limitati si può optare per piccole pause nell’arco della giornata. Una cioccolata insieme da prendere al bar, un pranzo durante la pausa dal lavoro, una serata al cinema sgranocchiando pop corn. Tornare a fare le cose come se si fosse ai primi tempi della storia è sempre un modo per allontanare le tensioni e per ricordarsi il perché ci si è scelti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Se fa una di queste cose è perché vorrebbe saltarti addosso!

Questi cinque consigli sono molto più semplici da mettere in pratica di quanto non si pensi e basterà un po’ di impegno da entrambe le parti per far si che le feste passino serene, senza liti e, soprattutto, senza crisi di coppia. Dopotutto se preso nel modo giusto, il Natale è il momento perfetto per vivere dei giorni di puro romanticismo, approfittando dei giorni liberi per passare del tempo insieme e godendo dell’aria romantica che le città assumono grazie alle luci e alle tante decorazioni delle vetrine. E se lo stress è dietro l’angolo, basta fermarsi un attimo, ricordarsi che è solo una fase che vivono tutti e riprendere più sereni che mai.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI