Home video ricette

Cosa mangiare a Natale in gravidanza: il menu a prova di pancione

CONDIVIDI

cosa mangiare in gravidanza a Natale Incinta a Natale? Niente paura ecco un menu completo che potrai gustare senza pericolo per il tuo bimbo.

La gravidanza si dice sia uno stato di grazia per la donna ed in parte questa affermazione corrisponde a verità, ma essere incinta prevede anche moltissimi divieti, sopratutto per quanto riguarda il cibo che si può assumete in stato interessante, in particolar modo se non si è contratta la toxoplasmosi, patologia molto pericolosa se contratta durante la gestazione che si può trasmettere attraverso cibo infetto.

Evitare tutte le verdure e la frutta non lavate accuratamente con bicarbonato di sodio o, come consigliano alcuni ginecologi, addirittura con una soluzione di acqua e amuchina, lasciandovi ammollo frutta e verdura per 10 minuti per poi sciacquarla abbondantemente.

Altri cibi da evitare in modo scrupoloso, i frutti di mare, i crostacei, i salumi, gli insaccati e tutti i cibi non completamente cotti, come le uova crude e tutte le preparazioni che le contemplano come per esempio il tiramisù o alcuni primi piatti come la Carbonara.  Ovvio che l’alcool per i mesi di gravidanza e anche durante l’allattamento sarà bene evitarlo.

Se vuoi restare sempre aggiornato sulla categoria cucina, clicca qui!

Incinta a Natale: il menu completo con piatti di carne o pesce

Essere incinta il periodo Natalizio non vuol dire per forza rinunciare al gusto dei pranzi in famiglia nei giorni di festa. Si dovranno però evitare i cibi ‘proibiti’ preferendo un menu con piatti ben cotti e con cibi permessi durante la gestazione, per scongiurare del tutto il contagio della toxoplasmosi.

Dagli antipasti al dolce però, non mancheranno piatti succulenti che conquisteranno il palato della futura mamma. Tante idee anche per chi dovrà avere come ospite una donna incinta e non vuol sbagliare nemmeno una portata!

Scopri gli antipasti di Natale adatti alle donne in dolce attesa, vai su successivo!