Home Salute e Benessere

7 oli essenziali che sostituiscono i farmaci in caso di asma

CONDIVIDI

Asma: secondo gli esperti, il tuo sistema respiratorio ti ringrazierà se usi uno di questi oli essenziali!

L’asma è una malattia molto comune; è caratterizzata dall’infiammazione delle vie aeree che forniscono aria ai polmoni. Le vie respiratorie sono sensibili e la respirazione diventa difficile. L’approccio migliore per il trattamento dell’asma? gli oli essenziali. Esistono modi naturali per combattere i sintomi dell’asma e prevenire gli attacchi. Qui ci sono 7 oli essenziali noti per i loro effetti calmanti.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Rimedi Naturali e non solo CLICCA QUI

Prevenire attacchi d’asma con gli oli essenziali

1. Menta piperita

L’olio essenziale di menta piperita ha proprietà decongestionanti e antistaminiche che alleviano gli attacchi d’asma. L’esposizione ad allergeni come acari della polvere e polline innesca il rilascio di istamina dal corpo, innescando attacchi di asma. La menta piperita inibisce il rilascio di istamina nel corpo.

Come si applica: Mescolare 2 gocce di olio essenziale di menta piperita con una goccia di olio essenziale di limone, 8 gocce di lavanda e 20 gocce di olio vettore. Puoi usare olii vettori come mandorle dolci, olio d’oliva o jojoba. Strofinala miscela di oli sul tuo petto due volte al giorno per prevenire attacchi di asma.

2. Lavanda

L’olio essenziale di lavanda è uno degli oli essenziali che hanno proprietà sedative e anti-infiammatorie che sono efficaci nella gestione dell’asma. Secondo uno studio giapponese del 2014, l’inalazione di olio essenziale di lavanda sopprime l’infiammazione delle vie aeree allergiche e l’iperplasia delle cellule della mucosa.

Come applicarlo: puoi usare l’olio essenziale di lavanda per gli attacchi di asma mettendo diverse gocce di olio in una ciotola di acqua calda. Copri la testa con un asciugamano e inspira il vapore dalla ciotola, questo ti aiuterà a pulire le vie respiratorie.

3. Camomilla romana e bergamotto

Questi oli essenziali sono antispasmodici. Alleviano i sintomi dell’asma alleviando le contrazioni muscolari che restringono i percorsi bronchiali. Secondo uno studio condotto dalla Kyoto Medical University in Giappone, gli oli essenziali di camomilla romana e bergamotto hanno proprietà sedative che rilassano il corpo. Questo rilassamento è necessario perché la tensione accompagna gli attacchi di asma.

Come si applica: mescolare alcune gocce di olio di bergamotto e camomilla con un pò di olio vettore e utilizzare il composto per strofinare il petto e la schiena. La miscela allevia attacchi di asma lievi e gravi.

4. Olio essenziale dell’albero del tè-Tea Tree oil

L’olio essenziale dell’albero del tè è un efficace olio espettorante che rimuove il muco dall’apparato respiratorio. Questo olio essenziale è anche efficace nell’alleviare le condizioni respiratorie come tosse e bronchite grazie ad un composto principale dell’olio, il Terpinen-4-olo, come emerso dallo studio condotto dall’Istituto universitario di micologia medica dell’Università di Tokyo, in Giappone.

Come applicarlo: l’uso dell’olio dell’albero del tè per trattare l’asma è semplice. Metti un asciugamano pulito in acqua tiepida, strizzalo e aggiungi alcune gocce di olio di tea tree all’asciugamano caldo e umido. Respirare attraverso l’asciugamano caldo finché non è freddo. Ripeti il ​​processo finché non ti senti sollevato.

5. Eucalipto

L’olio essenziale di eucalipto ha un potente profumo che aiuta a decongestionare le vie respiratorie. L’olio contiene eucaliptolo, che fluidifica il muco nel sistema respiratorio e consente di respirare facilmente.

Come applicarlo: aggiungi alcune gocce di olio all’acqua calda, quindi respira il vapore di questa combinazione per dilatare le vie aeree congestionate e rilassare gli spasmi polmonari.

6. Incenso

L’olio essenziale di incenso ha proprietà espettoranti e antinfiammatorie. Secondo una ricerca coreana del 2016, questo olio aiuta a decongestionare i polmoni e i passaggi nasali durante un attacco d’asma. È anche utile per alleviare l’ansia, la confusione e lo stress.

Come applicarlo: un modo per usare l’olio di incenso è quello di diffondere la sua fragranza nell’aria usando un diffusore. In alternativa, è possibile utilizzare l’olio miscelato con un olio vettore per massaggiarlo sul torace.

7. Origano

L’olio essenziale di origano ha proprietà antibatteriche e antimicotiche. Uno studio della Haifa Medical School in Israele ha dimostrato che questo olio allevia le difficoltà respiratorie nei pazienti asmatici istantaneamente quando inalato. È anche efficace nella prevenzione delle infezioni del tratto respiratorio.

Come applicarlo: Unire 25 gocce di olio essenziale di origano con 150 ml di acqua in una bottiglia spray per creare una nebbia e poi inalare. Un altro modo è aggiungere gocce di questo olio ad un diffusore di oli essenziali con acqua.

Attenzione:

L’uso di oli essenziali per alleviare l’asma richiede cautela. I forti odori innescano i sintomi e gli attacchi di asma. Pertanto, è necessario assicurarsi che il profumo dell’olio essenziale che si intende utilizzare non inneschi i sintomi dell’asma. Si consiglia di utilizzare oli con grado terapeutico in quanto sono sicuri.

La diffusione di questi olii essenziali può essere tossica per i gatti.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Tè curcuma, zenzero e limone: dite addio a raffreddore e influenza

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI