Home Capelli

5 cose da fare per proteggere i capelli in piscina

CONDIVIDI

come proteggere capelliCome proteggere i capelli dal cloro della piscina? Ecco dei rimedi facili e veloci da adottare per rendere la nostra chioma sempre morbida e lucente

Il biondo diventa verde e il castano si tinge di un antipatico rossiccio. Di cosa stiamo parlando? Degli odiosi effetti del cloro sulla nostra chioma.

Un bel tuffo in piscina può esser qualche cosa di estremamente attraente sotto la caligola estiva ma, chissà perché, perde un po’ del suo fascino quando si realizza che, una volta emerse dalle acque, avremo capelli secchi, scoloriti e sfibrati.

Come fare allora a concedersi un po’ di refrigerio? Non rinunciate alla piscina, piuttosto ascoltate i consigli di Carla Gozzi per essere sempre chic ma anche protette durante i vostri bagni.

CheDonna.it vi ripropone infatti l’iter di preparazione della fashion guru prima di mettere i suoi capelli a contatto con il cloro. Risultato garantito!

Rimedi per proteggere i capelli dal cloro

difendere capelli dal cloro

1 – Bagnare i capelli

Una volta assorbita l’acqua della doccia, i capelli faranno più fatica ad assorbire quella della piscina e, dunque, anche ad assorbire il cloro.

2 – Occhio al cloro

E’ bene accertarsi con chi di dovere che il quantitativo di cloro non sia elevato anche nell’acqua delle docce. Bagnare i capelli prima di entrare in vasca potrebbe altrimenti non esser altro che un accelerante della catastrofe.

3 – Eliminare l’acqua in eccesso

Dopo che i capelli saranno tutti bene inzuppati armatevi di asciugamano e tamponate a lungo, così da assicurarvi che l’acqua in eccesso sia opportunamente eliminata.

4 – Balsamo in quantità

Qui arriva il vero trucco: agguantate il vostro balsamo di fiducia e spargetelo uniformemente su tutta la lunghezza dei capelli, aiutadovi con un pettine e facendo attenzione a massaggiare bene sulle punte. Non risciacquate, mi raccomando: il balsamo sarà la miglior barriera tra la vostra chioma e il cloro.

5 – Opta per uno chignon

Acconciate ora la vostra chioma in uno stretto e ordinato chignon. Il balsamo verrà così trattenuto e apparirete perfettamente curate piuttosto che con i capelli un po’ unti.