Home Attualità

Duchi di Sussex in Nuova Zelanda: il benvenuto Maori e le toccanti parole sulle donne

CONDIVIDI

Harry e Meghan in Nuova Zelanda, imagini virali e parole toccanti sulle donne.

Il Duca e la Duchessa del Sussex hanno ricevuto un tradizionale benvenuto Maori al loro arrivo in Nuova Zelanda che è subito diventato virale sul web. Inoltre Meghan Markle ha riservato toccanti parole sulle donne in questa occasione.

Harry e Meghan in Nuova Zelanda, un evento memorabile

Harry La nazione di 4,8 milioni è l’ultima tappa del vivace tour di 16 giorni della coppia in Australia e nel Pacifico. Arrivati a Wellington su un aereo della Royal Air Force della Nuova Zelanda insieme ai membri del team Invictus del paese, l’evento sportivo fondato dal principe Harry per i veterani militari feriti, i Duchi sono stati accolti dal Primo Ministro Jacinda Ardern e dal Sindaco di Wellington Justin Lester.

Il principe Harry e sua moglie Meghan, hanno partecipato alla cerimonia di benvenuto alla Government House di Wellington, in Nuova Zelanda, ieri 28 ottobre 2018.

Alla Government House sono stati accolti con un powhiri, che prevede il canto, la danza tradizionale Maori dei membri della Forza di difesa della Nuova Zelanda e un hongi, un saluto naso naso con gli anziani Maori e per finire un saluto con di 21 cannoni.

I membri del pubblico hanno fatto dei doni alla coppia, tra cui un Buzzy-Bee, un giocattolo che ha fatto parte della vita dei bambini della Nuova Zelanda per quasi 75 anni.

Le immagini del fratello di Harry, il Duca di Cambridge, che giocava con questo giocattolo durante la visita del Principe di Galles e di Diana nel 1983, riempirono le copertine dei giornali di tutto il mondo.

Dopo aver deposto una corona sul nuovo memoriale di guerra del Regno Unito al Pukeahu National War Memorial Park, la coppia reale ha partecipato ad un ricevimento ospitato dal governatore generale Patsy Reddy che celebrava i 125 anni da quando le donne neozelandesi hanno il diritto di voto.

La duchessa di Sussex ha tenuto un bellissimo discorso durante l’evento:

“I risultati delle donne della Nuova Zelanda che hanno partecipato alla campagna per il loro diritto al voto e sono state le prime al mondo ad ottenerlo, sono universalmente ammirati. Nel guardare in avanti a quest’occasione davvero speciale, ho riflettuto sull’importanza di questo risultato, ma anche sul maggiore impatto di ciò che questo simboleggia”.

La duchessa ha poi continuato:

“Perché sì, il suffragio femminile riguarda il femminismo, ma il femminismo riguarda l’equità. Il suffragio non riguarda semplicemente il diritto di voto, ma anche quello che rappresenta: il fondamentale diritto umano di poter partecipare alle scelte per il tuo futuro e quello della tua comunità, il coinvolgimento e la voce che ti permette di essere un parte del mondo stesso di cui fai parte. “

Durante i prossimi tre giorni in Nuova Zelanda, Harry e Meghan potranno godersi un’escursione e un barbecue all’Abel Tasman National Park nell’Isola del Sud, un ricevimento con Ms Ardern al Auckland War Memorial Museum e una visita alla località turistica di Rotorua, nell’Isola del Nord.

Lasceranno la Nuova Zelanda giovedì.

Ti potrebbe interessare anche—->>Harry e Meghan avranno un figlio mulatto?ecco la foto secondo i genetisti

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI