Home Coppia

Rimettersi con un ex può distruggere il cervello secondo questo studio

CONDIVIDI

Rimettersi con un ex, perchè evitare.

La rottura è una delle cose più dolorose e angoscianti del mondo. È in grado di causarti problemi psicologici e di farti perdere la gioia di vivere. Ed è per questo che molte persone finiscono per tornare dai loro ex-partner, senza pensare alle conseguenze che la riconciliazione può generare. I risultati di uno studio recente rivelano che rimettersi con il proprio ex, dopo diverse separazioni, potrebbe essere pericoloso per la salute.

Coppia: i “lascia e prendi” danneggiano la salute

Fonte: Istock

Nel mondo ci sono due tipi di coppie: quelle che basta una singola controversia importante per decidere di lasciarsi e andare ognuno per la propria strada e ricostruire le loro vite e quelli che si separano e si riprendono dozzine di volte senza mai stancarsi delle loro relazioni tumultuose, a volte anche tossiche.

Se fai parte di questa seconda categoria, dovresti assolutamente scoprire questo recente studio che rivela che rimettersi con il l’ex partner potrebbe danneggiare la salute.

Un recente studio condotto da un team di ricercatori dell’Università del Missouri negli Stati Uniti ha rilevato che le coppie che si separano e si riconciliano più volte possono causare danni alla salute psicologica. Questo studio, condotto su un campione di 500 coppie appartenenti a gruppi sociali e fasce d’età diverse, ha dimostrato che le coppie che hanno questo tipo di comportamento hanno maggiori probabilità di soffrire di alcuni problemi psicologici come la depressione r l’ansia. Ciò riguarda sia le coppie eterosessuali che quelle omosessuali.

Secondo Kale Monk, uno degli autori dello studio, riconciliarsi dopo una prima rottura può essere un buon modo per rafforzare i legami tra i due partner, perché può incoraggiarli a pensare ai mezzi che possono mettere in atto per migliorare la comprensione e la complicità all’interno della loro coppia, pur riconoscendo l’importanza della loro relazione. Tuttavia, le interruzioni ripetitive possono essere molto dannose per la salute psicologica perché mettono entrambi i partner in uno stato di profondo stress e rendono la loro relazione tossica.

Questo studio inoltre non è l’unico nel suo genere. Un altro studio condotto da un team di ricercatori dell’Università di Green State, ha rilevato che le coppie che si separano e si riconciliano più volte hanno maggiori probabilità di comportarsi in modo abusivo l’una verso l’altra. Hanno più conflitti e possono persino diventare aggressivi e violenti con i loro partner.

Dovremmo tagliare totalmente i ponti con i nostri ex? Non pensiamo sia possibile rispondere a questa domanda, perché tutto dipende dall’intensità dei sentimenti e dal coinvolgimento di entrambe le parti nella relazione. Tuttavia, una cosa è certa: riconciliarsi con l’ex diverse volte senza mai trovare un terreno comune è chiaramente un brutto segno. Significa semplicemente che non siete fatti l’uno per l’altro.

Quando due persone si amano davvero, fanno di tutto per preservare la loro relazione ed evitare di comprometterla.

Come evitare di rompere con il tuo partner?

Fonte: Istock

Come tutte le altre relazioni, la relazione della coppia attraversa alti e bassi, ed è il comportamento che si ha verso gli ostacoli che emergono che determinerà il successo della relazione d’amore.

Ecco alcuni suggerimenti importanti da seguire per preservare la coppia ed evitare di rompere con il partner:

.Non lo ripeteremo mai abbastanza! La buona, fluente e onesta comunicazione tra i due partner è il cemento di ogni relazione romantica. Quindi non esitare mai a parlare delle tue preoccupazioni e delle tue aspettative al tuo partner, non aspettarti che indovini i tuoi pensieri e sii onesto con lui.

.Nonostante tutte le preoccupazioni della vita quotidiana, devi dedicare obbligatoriamente del tempo al tuo partner. Perché, ricorda che hai scelto di impegnarti in una relazione romantica, e che quindi devi assumerti tutte le tue responsabilità.

.La comprensibilità e la comprensione sono elementi chiave nel successo di una relazione. Per migliorarli, puoi avvicinarti al tuo partner facendo attività per due e passando più tempo a parlare e scoprirti. Quando senti che le cose non stanno funzionando bene nella tua relazione, mantieniti tranquillo e pensa con calma ai tuoi problemi. Le dispute e l’aggressività non ti aiuteranno mai a risolvere i tuoi problemi.

Non dimenticare che l’amore è la base di ogni relazione romantica. Non esitare a mostrare al tuo partner che ti piace. Questo rafforzerà il vostro link.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Crisi di coppia: le 5 cause principali

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI