Home Gossip

Avril Lavigne, malata: la sua commovente testimonianza

CONDIVIDI

Avril Lavigne finalmente fuori pericolo, la vibrante testimonianza della sua brutta esperienza.

Avril Lavigne in una lettera ai suoi fan racconta la sua esperienza con la malattia di Lyme che l’ha costretta ad abbandonare la scena artistica negli ultimi anni ed annuncia l’arrivo di un nuovo album.

Avril Lavigne, un’esperienza devastante

Era settembre del 2015, Avril Lavigne stava festeggiando il suo trentesimo compleanno a Las Vegas con amici quando ha davvero capito che qualcosa non andava! Preoccupata, aveva chiesto ai suoi fan su Twitter di pregare per lei, annunciando di avere qualche problema di salute.

Ora non è più un segreto, aveva contratto la malattia di Lyme, come disse alla rivista People:

“Riuscivo a malapena a mangiare, dovevo riposare nel mio letto, i miei amici mi chiedevano cosa non andava e non lo sapevo. Non pensavo che un morso di insetto potesse fare tutto ciò, sono stata costretta a letto per più di cinque mesi, sentivo di non riuscire a respirare, non potevo parlare o muovermi. Stavo morendo. “

Va detto che prima di arrivare a questo verdetto, i medici hanno cercato per mesi la causa della sua sofferenza senza capirla, tanto che il panico ha avuto il tempo di stabilirsi sedentariamennte nella cantante …

A volte non riuscivo a farmi una doccia per un’intera settimana perché ero a malapena in piedi, è come se la vita venisse lentamente risucchiata fuori da me.”

In questo momento difficile, Avril ha potuto contare sul sostegno di sua madre, che è stata pronta a trasferirsi a prendersi cura di sua figlia e dei suoi fan! Tutti i messaggi e i video che mi hanno inviato mi hanno colpito immensamente.”

Oggi, la cantante è completamente guarita ed è tornata a pensare in modo positivo: D’ora in poi, voglio solo godermi la vita” e con questa lettera per i suoi fan pubblicata sul suo sito segna la fine di quell’era ed annuncia l’uscita del suo prossimo album.

Avril Lavigne, un nuovo inizio

Avril Lavigne è una combattente. la sua forza di carattere le ha permesso di affrontare una delicata lotta della quale è tornata recentemente a parlare la stampa. Nel 2014, alla performer oggi trentatreenne, venne diagnosticata la malattia di Lyme. In una dichiarazione pubblicata giovedì sul suo sito web, l’artista ha commentato le ragioni che l’hanno costretta ad allontanarsi dal panorama musicale negli ultimi anni:

È stato l’anno peggiore della mia vita, ho dovuto affrontare una lotta fisica ed emotiva“, ha detto senza tabù.

La cantante punk-rock ha fornito una schiacciante testimonianza per aumentare la consapevolezza di questa malattia:

“Avevo accettato la morte e ho potuto sentire il mio corpo spegnersi da dentro. Mi sentivo come se fossi affogata. Sono andata sott’acqua e ho dovuto solo cercare l’aria, come se fossi in un fiume in cerca di in un ruscello. ” riferisce l’artista franco-canadese.

“Ad essere onesti, una parte di me non vuole parlare della malattia perché vorrei gettarmi tutto alle palle, ma so che devo farlo perché non solo fa parte della mia vita, ma ho bisogno di sensibilizzare le persone sulla gravità della malattia di Lyme. Un semplice morso di zecca può essere fatale! Le persone non sono consapevoli che la malattia di Lyme dovrebbe essere trattata quasi immediatamente. “

Ti potrebbe interessare anche—>>>Photoshop fa miracoli: guardate Madonna, Avril Lavigne, Shakira prima e dopo!!!

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI