Ballano sul pontile ad un concerto, poi il crollo, più di 300 feriti-VIDEO

Il cantante li invita a saltare, poi il crollo. Paura in Spagna durante il Festival della Musica.

Vigo, Festival della musica: più di 300 feriti in Spagna dopo il crollo di una piattaforma, centinaia di persone cadute in mare.

Centinaia di feriti in Spagna dopo il crollo di una piattaforma

Veduta generale della piattaforma di legno che è crollata durante un concerto a Vigo, nella Spagna nordoccidentale, il 13 agosto 2018. Circa 300 persone sono rimaste ferite nell’incidente avvenuto la scorsa notte durante un concerto di musica tenuto nell’ambito del festival O Marisquino. EPA-EFE / Salvador Sas

Più di 300 persone sono rimaste ferite dopo che una piattaforma di legno è crollata a un festival musicale in Spagna Sabato sera, poco prima della mezzanotte.
L’incidente è avvenuto durante un concerto all’aperto la sera finale di O Marisquiño, un evento culturale della durata di tre giorni a Vigo, sulla costa nord-occidentale della Spagna.

Stando alle dichiarazioni di un portavoce del dipartimento di polizia della città, dozzine di persone sono rimaste intrappolate o sono cadute in mare dopo che la piattaforma, che era parte integrante della struttura portuale esistente, è crollata.

Non è al momento chiaro il motivo per cui la piattaforma sia crollata durante il concerto. Gli organizzatori del festival hanno dichiarato di “deplorare profondamente l’incidente” e che l’area in questione è stata isolata per consentire agli esperti di determinare la causa del crollo.
Hanno anche aggiunto che i concerti di O Marisquiño “soddisfacevano le condizioni di sicurezza richieste dalla legislazione” e che gli organizzatori si erano resi disponibili a parlare con le autorità secondo necessità.

Poco dopo l’incidente, le immagini della passerella crollata hanno iniziato ad apparire sui social media.

Alcuni testimoni presenti al concerto hanno filmato le conseguenze immediate del crollo e hanno raccontato che la zona molto affollata quando Rels B, un artista rap, è salito sul palco poco prima della mezzanotte ed ha incitato i presenti a saltare.
“All’improvviso abbiamo sentito un rumore molto forte, poi abbiamo visto il terreno sparire sotto i miei piedi, e tutti sono caduti nel buco nel mezzo” ed ancora  ” La gente urlava, gridava, ho chiesto aiuto per ritrovare persone che cadevano nel buco vicino al mare, incluso un mio amico , che ora è al pronto soccorso. “, hanno raccontato alcuni testimoni.

In rete impazzano video e tweet. I paramedici della Croce Rossa trasportano i feriti all’ospedale. Secondo il sindaco di Vigo, Abel Caballero, i vigili del fuoco, la polizia locale e nazionale e gli ufficiali della guardia civile erano tutti attivi sulla scena poco dopo il disastro.
Mentre le false notizie sulle vittime si diffondevano rapidamente sui social media, le autorità hanno invitato gli utenti a non condividere informazioni non verificate e ad aspettare invece i rapporti confermati dalla polizia.

Fino ad ora non sarebbero state dichiarate vittime ma solo feriti e tutti i presenti dovrebbero essere stati tratti in salvo.

Ti potrebbe interessare anche—>Genova: è appena crollato il ponte dell’autostrada A10: almeno 20 morti

Da leggere