Home Bellezza

La “trasformazione” delle bambine più belle del mondo – FOTO

CONDIVIDI
(Instagram)

La “trasformazione” delle bambine più belle del mondo: una photogallery di come sono diventate le più belle delle pubblicità.

Si chiamano Kristina Pimenova, Thylane Blondeau, Laneya Grace, poi ancora Jade Weber e Diana Pentovich. Sono nomi che a molti non dicono nulla, forse praticamente a tutti, eppure queste ragazze sono legate da un destino comune. Sono state considerate, negli anni, le bambine più belle del mondo e oggi sono diventate “grandi” e hanno subito una profonda trasformazione.

Come sono diventate le bambine più belle del mondo

In realtà, qualcuna di queste è ancora una bambina. Kristina Pimenova, ad esempio, deve ancora compiere 13 anni ed è divenuta celebre a 5 anni, quando è stata definita la bambina più bella del mondo. All’epoca, forse era troppo presto per giudicare, ma adesso possiamo tranquillamente affermare che è una bellissima adolescente. Su Instagram ha oltre due milioni di follower ed è praticamente una star.

Kristina Pimenova oggi e da bambina

Laneya Grace, classe 2004, è diventata celebre a tre anni, invece, quando il padre ha inviato delle foto all’agenzia Ford Models, che subito la volle come baby modella. La sua faccia non vi dice nulla? Strano, perché è stata anche la protagonista del video “Wake me up” di Avicii. C’è poi Thylane Blondeau, che ha debuttato nella moda a 4 anni quando è stata notata da Jean-Paul Gaultier che l’ha fatta sfilare sulla sua passerella. Oggi di anni ne ha 17 ed è stata ingaggiata da Juicy Couture per una nuova campagna. Inoltre, è fidanzata col figlio di Bob Sinclair, ha collaborato con L’Oréal Paris ed è stata contattata da Dolce & Gabbana e Lolita Lempicka.

Thylane Blondeau ieri e oggi

Diana Pentovich, origini russe, deve il suo successo alla mamma, che da piccola le scattò delle foto amatoriali, che hanno poi fatto il giro del mondo, facendo sì che il suo volto divenisse richiestissimo. Nata nel 2004, ha oggi quasi 14 anni, ma tra tutte è l’unica ad aver mantenuto un aspetto “da bambina”. Attualmente posa per riviste famose come Elle e Harper’s Bazaar.

Di origini francesi, Jade Weber sin da piccola ha lavorato nel mondo della moda, divenendo testimonial di Levi’s e Old Navy. Oggi ha 12 anni, lavora per il settore dei baby modelli a Las Vegas e anche lei è una star di Instagram, dove la seguono mezzo milione di utenti. Forse la più nota di tutte è però Mackenzie Foy, modella e attrice resa celebre dalla saga di Twilight, dove interpreta la piccola Nessie. Da bambina aveva lavorato per Guess e Polo Ralph Lauren e oggi a 17 anni vuole proseguire per la sua strada.

Infine c’è Fatima Ptacek, 18 anni tra un mese, la più “grande” di tutte. Nata a New York, le sue origini sono davvero internazionali: mamma ecuadoregna, suo padre è di discendenza norvegese, cecoslovacca, irlandese e colombiana. La bambina è diventata famosa per aver prestato la voce a Dora, nella serie televisiva di Nickelodeon Dora l’esploratrice. Successivamente l’abbiamo vista in molti ruoli cinematografici.

Fatima Ptacek ieri e oggi