Home Attualità

Strani puntini rossi sul corpo: non dovete sottovalutarli

CONDIVIDI

Molto volentieri il nostro corpo ci lancia sempre dei segnali e degli sos.

A volte, questi segnali, noi li ignoriamo ma invece sono importantissimi per poter prevenire malattie che a volte possono poi diventare gravi e incurabili.

Può anche succedere ad esempio che anche una semplice emicrania,  non sia solo legata allo stress o alla stanchezza o ancora alla notte passata senza dormire per poter cullare un piccolo neonato.

Cosa c’è davvero sotto ai puntini rossi?

Non siamo medici. Non siamo dottori. Non vogliamo creare inutili allarmismi, ma quello che ci teniamo a fare è sensibilizzare la persone  ad una maggiore attenzione ai quelli che sono i segnali del nostro corpo, soprattutto quando questi si presentano regolarmente  e con dei sintomi che sono via via crescenti.
Le macchie sulla pelle del corpo non devono assolutamente essere sottovalutate

Un neo nuovo? cosa bisogna fare?

C’è un nuovo neo? Una macchia rossa? Una chiazza improvvisa? Anche solo se si tratta di puntini rossi devono essere comunque essere posti all’attenzione di qualche specialista dermatologo che ci saprà consigliare sul da farsi.

Di solito sono patologie che non hanno nessun rischio, ma dovranno essere i medici a dircelo.

Le cause inoltre comprendono determinate forme di dermatite, infiammazione cutanea che si manifesta con rossore dell’epidermide, prurito e, talvolta, secchezza e screpolatura. La cute può reagire con la formazione di macchie rosse sulla pelle anche in seguito al contatto con sostanze irritanti o allergeni (dermatite irritativa da contatto o allergie). Punture di zanzare e alcuni medicinali possono essere un’altra causa delle macchie sulla pelle.