Home Attualità

Ritorno al Futuro 4, l’annuncio-bufala su Facebook

CONDIVIDI
Ritorno al Futuro
Ritorno al Futuro (Getty Images)

Ritorno al Futuro 4: l’annuncio su Facebook di (un presunto) Michael J Fox è una bufala clamorosa

In una tranquilla domenica estiva, senza campionato e con tanta gente al mare, qualcosa doveva pur venire fuori per animare una giornata sonnacchiosa. E ci ha pensato un presunto Michael J. Fox, ovviamente con una pagina Facebook taroccata, ad entusiasmare i milioni di fan in giro per il mondo che ancora ricordano con tanto trasporto la splendida trilogia di Ritorno al Futuro. Un post che è diventato virale in un attimo: la fotografia di Michael J. Fox insieme con Christopher Lloyd (il Doc che manda Marty nel futuro) e gli altri membri del cast, con un annuncio clamoroso: “Adesso possiamo rivelarvelo: siamo pronti per lanciare Ritorno al Futuro 4!”. Apriti cielo. Milioni di condivisioni del post, ragazzi entusiasti che non vedevano l’ora di rivivere le emozioni del mitico Marty McFly e del suo skateboard, proiettato in un futuro che in realtà è già passato. Già, perché è trascorso talmente tanto tempo dal primo “Back to the Future” che l’ipotetico futuro in cui veniva proiettato Marty è ormai trascorso da un pezzo. E non era propriamente identico a quello vagheggiato dal regista Robert Zemeckis.

Ritorno al Futuro 4, l’annuncio sul nuovo film era una bufala

Ritorno al Futuro
Ritorno al Futuro (Getty Images)

E così, se giravate su Facebook ieri pomeriggio, di sicuro avreste trovato qualcuno dei vostri contatti che, entusiasta, annunciava l’uscita di Ritorno al Futuro 4 e di non vedere l’ora di guardarlo. Peccato che si è rivelata una bufala clamorosa, e bastava guardare il profilo che l’ha lanciata per rendersene conto. La pagina chiamata “Michael J. Fox” era in realtà una (brutta) parodia del famoso attore, e infatti gli altri post recitavano frasi come “Siete troppo invidiosi della mia bravura” oppure “State dicendo che il nuovo Ritorno al Futuro è una bufala, ma siete solo degli stupidi”. Troppo evidente per non capire subito si trattasse di una parodia. Fatto sta che la pagina è stata chiusa, probabilmente per le ripetute segnalazioni. E ovviamente, mettetevi l’anima in pace, non ci sarà nessun Ritorno al Futuro 4. Anche se per un attimo ci avevamo sperato.