Home Attualità

Real Madrid-Liverpool, formazioni e come vederla in tv e streaming

CONDIVIDI
Real Madrid-Liverpool
Il pallone di Real Madrid-Liverpool (Getty Images)

Real Madrid-Liverpool, la finale di Champions League 2018 stasera a Kiev, a partire dalle 20.45

Tutto pronto, finalmente si comincia. L’attesissima finale di Champions League 2018, Real Madrid-Liverpool, che si giocherà stasera 26 maggio a Kiev (inizio ore 20.45). Di fronte due squadre profondamente diverse tra loro: da un lato il Real che va a caccia della Tredicesima, la terza consecutiva, per i blancos e per Zinedine Zidane, allenatore che da quando ha esordito su una panchina, tre anni fa, non ha più smesso di vincere. Dall’altro c’è il Liverpool che torna a giocarsi il trofeo dopo 11 anni, forte delle sue cinque coppe vinte in passato e forte della guida del mago Juergen Klopp, allenatore straordinario che però finora è stato vittima della classica “maledizione da finale”. Vediamo i temi di Real Madrid-Liverpool, le probabili formazioni e come vederla in tv e in streaming.

Real Madrid-Liverpool, finale di Champions League: le due contendenti

Real Madrid-Liverpool
Preparazione a Real Madrid-Liverpool (Getty Images)

Una sfida stracarica di temi interessanti, quella fra Real Madrid e Liverpool. Sarà la 16a finale di Coppa dei Campioni per il Real Madrid, record assoluto per un club, così come le vittorie in finale (12). In caso di successo, il Real Madrid diventerà la prima squadra a vincere tre Champions League consecutive dagli anni ’70: l’ultima squadra a farlo fu il Bayern Monaco tra il 1974 e il 1976. Sarà invece l’ottava per il Liverpool, che l’ha vinta 5 volte, l’ultima delle quali, sotto la guida di Rafa Benitez, arrivò dopo una rimonta memorabile. Ma Real Madrid-Liverpool sarà anche la sfida fra due dei più forti calciatori al mondo in questo momento: Cristiano Ronaldo, che con 4 reti è il calciatore che ha segnato di più nelle finali di Champions League nella storia della competizione, e Mohamed Salah, la rivelazione di questa stagione e possibile candidato (rigorosamente con Ronaldo) al Pallone d’Oro 2018. Salah, con Firmino e Manè (10, 10 e 9 reti) sono diventati con 29 gol il tridente più prolifico della storia della Champions, superando il record di 28 reti della BBC nella stagione 2013-2014.

Real Madrid-Liverpool, le probabili formazioni

Real Madrid-Liverpool
Il Real si allena (Getty Images)

Di seguito le probabili formazioni di Real Madrid-Liverpool. Non si snaturano i due allenatori, schierando a occhio e croce le formazioni che li hanno portati avanti finora. Real con Isco alle spalle di Ronaldo e Bale, Klopp col tridente delle meraviglie Salah-Firmino-Mané.

REAL MADRID (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Isco; Bale, Cristiano Ronaldo. All. Zidane

LIVERPOOL (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Robertson; Milner, Henderson, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané. All. Klopp

Real Madrid-Liverpool, come vedere la partita in tv e in streaming

Real Madrid-Liverpool sarà visibile a tutti in quanto sarà trasmessa in chiaro, su Canale 5, e sul canale Premium Sport, per gli abbonati al servizio Mediaset. Il match sarà inoltre visibile in streaming grazie ai siti di SportMediaset e di Canale 5 e tramite Premium Play.