Home Gossip

Patty Pravo si racconta a ‘Verissimo’: “Ho ancora tanto da realizzare”

CONDIVIDI
patty pravo intervista verissimo
(screenshot video)

In un’intervista esclusiva, Patty Pravo che ha da poco compiuto 70 anni si racconta a ‘Verissimo’ e spiega: “Ho ancora tanto da realizzare”.

Una standing ovation ha accolto in studio Patty Pravo, ospite in studio della puntata odierna di Verissimo, condotta da Silvia Toffanin. “Ho tante cose da realizzare, ho un sogno da realizzare che è musicale. Ma non è pronto adesso: ora penso all’album nuovo, sono in tour”, ha spiegato la ‘ragazza del Piper’ in apertura di intervista. Stando a sentire Patty Pravo, dunque, sono lontane le voci circa un suo addio alle scene di qualche anno fa. Trasmessi anche due video per raccontare la ragazza del Piper, che a poco più di vent’anni “si trasforma in una donna esteticamente e intellettualmente matura”. La cantante ha spiegato a Silvia Toffanin: “Odio festeggiare i compleanni ma con voi lo faccio volentieri”.

Patty Pravo e Sanremo raccontati a ‘Verissimo’

Patty Pravo era già stata ospite di ‘Verissimo’ nel 2014 e nel 2016, in quest’ultimo caso raccontando della sua esperienza sanremese. Il Festival della Canzone Italiana ha portato in passato un grande successo alla cantante, che da poco ha compiuto settant’anni e che in una intervista a ‘Chi’ di appena qualche giorno fa ha anche confessato: “Ho picchiato Beppe Grillo sul palco dei Telegatti, ho fumato canne chiusa nel mio Maggiolone con Jimi Hendrix e ho anche mangiato cetriolini in compagnia di Peggy Guggenheim”. Infatti, per ben quattro volte Patty Pravo ha vinto il premio della critica a Sanremo, l’ultima proprio nel 2016 con “Cieli immensi”.

Il rapporto di Patty Pravo con i colleghi

Un’altra indimenticabile partecipazione sanremese è del 1997: allora Patty Pravo vinse la critica con il brano ‘E dimmi che non vuoi morire’ scritto per lei da Vasco Rossi e Gaetano Curreri, leader degli Stadio. In un altro video mandato in onda a ‘Verissimo’, la cantante ha affermato: “Nella mia vita ho avuto bisogno di trasformarmi, di diventare un’altra donna. All’improvviso mi sono trasformata in una cinquantenne, ero peggio di ora”. Patty Pravo ha avuto sempre molte collaborazioni nella sua carriera, ma nell’intervista a ‘Verissimo’ di oggi si è parlato anche di un duetto che non è stato mai possibile realizzare, almeno fino a oggi: quello con Ornella Vanoni. Non solo collaborazioni artistiche, ma anche flirt: “Ho avuto tanti amori. Gordon è stato il primo poi c’è stato Riccardo Fogli con cui c’è stata grande passione”. E sulla sua famiglia spiega: “”io sono stata cresciuta dai miei nonni all’insegna della libertà ma il rapporto con mia mamma l’ho riscoperto da adulta, lei conosce tutto il mio repertorio a memoria”. Oltre a Patty Pravo, gli altri ospiti della puntata odierna di ‘Verissimo’ sono l’attore Rupert Everett e il musicista Giovanni Allevi.