Home Gossip

Villa Trump in vendita, una magione da 45 milioni

CONDIVIDI

Villa Trump in vendita

 

Villa Trump in vendita, una magione da 40 milioni

Come tutti sapranno, Melania non è la prima moglie del presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump. La sua prima moglie fu infatti Ivana, dalla quale Trump divorziò nell’ormai lontano 1991. Perché in questi giorni si torna a parlare di Ivana? Semplice, perché l’enorme villa che la donna ottenne dalla separazione con il marito è ora in vendita. Ad annunciare l’inizio delle trattative è il sito ‘toptenrealestatedeals.com’. Neanche a dirlo, si tratta di una struttura di dimensioni gigantesche, per tasche più che profonde. Il prezzo di listino infatti è di ben 45 milioni di dollari.

Villa Trump in vendita, ecco cosa offre

Villa Trump in vendita

Difficile, decisamente difficile, ipotizzare di piazzare un’offerta dunque. Chiarito questo, ecco la descrizione di questa enorme villa, che fa dell’eccesso la sua ragion d’essere. Per gli amanti del mare, è garantito un accesso protetto. In nome della privacy è presente una piscina riparata da alte mura, così da difendersi anche dai paparazzi, e per tenersi in forma ci sono un putting green, un campo da tennis e un’altra piscina. A ciò si aggiunge un cinema privato, una sauna e un centro benessere. Accessori e impianti installati su di un terreno privato ampio sei acri. Guardiamo però l’interno della struttura, che presenta uno stile coloniale, con aree comuni al piano terra, dalla sala pranzo al salone per le feste. In giro per casa non mancherete di trovare arredi floreali di vario genere e statue. Sono otto le camere, ovviamente ampie e sfarzose, con tredici bagni e tre appartamenti dedicati allo staff. Una vera e propria magione, realizzata a Greenwich, in Connecticut, con una splendida vista su Long Island, con sei ettari di lungomare e un molo privato per la propria barca.

Origini di Villa Trump

A testimonianza del precoce successo di Trump, questa enorme villa fu acquistata da lui quando aveva soltanto 35 anni. Come detto però, non ci ha mai vissuto con Melania, passando a Ivana nel 1991. Fu lei poi a rivederla ai proprietari che in seguito hanno aggiunto il campo da tennis, la sauna e la piscina coperta. Nel 2010 fu già messa in vendita per 50 milioni, e nel 2016 per 45.  C’è una grande passione per Trump negli USA, esplosa ancora di più ora che è presidente. Stavolta dunque la villa potrebbe davvero essere venduta a qualcuno che voglia provare il brivido di risiedere lì dove per un periodo ha vissuto il suo presidente. Non è però la prima abitazione messa sul mercato. Nel 2017 infatti toccò alla ua casa natale. In molti però sognano un giorno di potersi accaparrare l’attico della Trump Tower, dove il presidente ha vissuto prima di trasferirsi alla Casa Bianca.