Home Attualità

Tragedia a Genova: uomo si butta dal ponte di via XX Settembre

CONDIVIDI

Intorno alle 10:30 di questa mattina un uomo si è sporto dal ponte di via XX Settembre a Genova e si è gettato nel vuoto.

Tragedia a Genova: uomo si butta dal ponte di via XX Settembre

Attimi di apprensione e panico questa mattina a Genova quando un uomo di origine algerina ha scavalcato la ringhiera che separa via XX Settembre dal Ponte Monumentale per gettarsi di sotto. La scena è stata notata da diversi passanti che, preoccupati dalle intenzioni dell’uomo, hanno immediatamente chiamato i soccorsi nella speranza che facessero ragionare il suicida ed evitassero la tragedia.

L’arrivo dei soccorsi ed il vano tentativo di salvataggio

Tragedia a Genova: uomo si butta dal ponte di via XX Settembre

Qualche istante dopo le chiamate di soccorso, i carabinieri del nucleo Radiomobile, i Vigili del Fuoco e gli operatori del 118 sono giunti sul Ponte Monumentale per parlare con l’uomo e convincerlo a farlo desistere dai i suoi intenti suicidi. I tentativi di salvataggio, però, erano resi complicati dalla struttura stessa del ponte: una ringhiera separa il parapetto dalla strada ed ogni tentativo di scavalcarla per raggiungere l’uomo sarebbe stato troppo lento per impedirgli di saltare.

Data la situazione complicata i gendarmi ed i soccorritori hanno cercato di stabilire un contatto con il suicida cercando di prendere tempo affinché i vigili del Fuoco potessero posizionare i teli di sicurezza. Questo però non ha voluto sentire ragioni (a quanto pare non parlava nemmeno italiano) e dopo 20 minuti di tentati colloqui si è gettato di sotto impattando con l’asfalto. Vano il tentativo degli operatori del 118 di rianimare l’uomo dopo l’impatto, questi infatti ne hanno potuto dichiarare esclusivamente il decesso. I carabinieri adesso indagheranno sull’accaduto allo scopo di scoprire l’identità dell’uomo e le motivazioni che lo hanno indotto ad un simile gesto.