Home Attualità

Va a trovare la figlia morta un anno prima al cimitero: muore sulla sua tomba

CONDIVIDI

Destino assurdo e beffardo nel giorno di Pasqua. Nella giornata di ieri, D. F, un noto imprenditore  di 73 anni di piazza Imbriani, a Torre Annunziata nel napoletano, è andato, come tutte le domeniche da un anno a questa parte, al cimitero di della cittadina  per andare a trovar la sua figlia morta 12 mesi fa a causa di una brutta malattia.

Improvvisamente il commerciante, colto da un malore, si è accasciato a terra. L’uomo è stato subito soccorso dalle persone che erano presenti nel camposanto poi, quando è arrivato il presonale del 118, questi hanno soltanto potuto constatarne il decesso. Il noto commerciante, molto amato e conosciuto in zona, è morto sul colpo e al momento l’ipotesi è quella dell’infarto.

La notizia della sua morte ha commosso tutti. Lui non si era mai rassegnato per la perdita della figlia e il luogo dove è avvenuta la morte dell’uomo, proprio sulla tomba della figlia ha scosso un’intera città.

 

 

VIDEO NEWSLETTER